Calciomercato: Balotelli come la Gioconda? L'incontro con Monna Lisa

Calciomercato

Sei anni fa, per dare un'idea del suo valore di mercato, Mino Raiola paragonò Balo al capolavoro di Leonardo. In questi giorni è arrivata una proposta choc dalla Cina (oltre 30 milioni a stagione) ed ecco che su Instagram spunta una foto dell'incontro. Intanto anche il Marsiglia lo vuole ma Mario ha chiesto al club francese un solo anno di contratto

BALO, PROPOSTA CHOC DALLA CINA

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Nel dicembre 2012, quando il cartellino di Mario Balotelli era di proprietà del Manchester City, Mino Raiola fece un paragone a effetto per rendere l'idea di quale fosse il valore sul mercato del suo assistito: "Balotelli costa come la Gioconda", fu la risposta alle avances del Milan, che attraverso l'allora presidente Silvio Berlusconi aveva fatto intendere di aver pensato a Mario. In effetti, un blitz di Galliani il 31 gennaio 2013 portò Balotelli in rossonero, in quella che è rimasta la sua ultima esperienza italiana prima dei trasferimenti al Liverpool e al Nizza. Dopo oltre cinque anni, Balotelli è maturato, si è "calmato" ed è rientrato nel giro della Nazionale, voluto da Roberto Mancini che crede che la rinascita azzurra possa passare anche dal suo figliol prodigo.
L'evoluzione di Balotelli - che ricordiamo compirà 28 anni il 12 agosto - non è passata inosservata: le prestazioni positive in Ligue1 e in Europa League hanno convinto, adesso Mario piace e ha mercato. In Francia lo vuole il Marsiglia, ma Balo avrebbe chiesto un solo anno di contratto. La vera proposta choc è arrivata invece dalla Cina: oltre 30 milioni a stagione, una proposta che rievoca il paragone giocondiano scomodato da Mino Raiola. Al momento però Balo temporeggia, pubblicando su Instagram una foto al fianco del ritratto della Monna Lisa. Il campionato cinese offre una quantità spropositata di soldi ma non le garanzie di conservare un posto in Nazionale, ma se un'offerta congrua arrivasse da un club europeo, tutto lascia pensare che il dipinto preferito da Mino Raiola potrebbe lasciare la Francia e cambiare museo.

Ciao!!!

Un post condiviso da Mario Balotelli🇮🇹🗿👨‍👧‍👦 (@mb459) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche