Calciomercato, incontro tra Juve e Sampdoria per Pjaca: il giocatore al momento preferirebbe la Fiorentina

CalcioMercato

L’attaccante croato di proprietà della Juventus è arrivato a Milano insieme al suo agente: incontro tra il ds bianconero Paratici e Walter Sabatini, con la Juve che spinge per fare l’operazione con la Sampdoria. Su Pjaca c’è anche la Fiorentina, destinazione al momento preferita dal giocatore

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Un possibile ritorno in Italia per Marko Pjaca. Rientrato alla Juventus dopo gli ultimi sei mesi positivi trascorsi in prestito in Bundesliga con la maglia dello Schalke 04, l’attaccante – reduce dal secondo posto mondiale con la sua Croazia – è in attesa di conoscere il suo futuro. Due le squadre interessate al giocatore, Fiorentina e Sampdoria. Accompagnato dal suo agente, Pjaca è arrivato a Milano, dove si sta svolgendo un incontro tra la Juventus, club proprietario del suo cartellino, e la società blucerchiata. Protagonisti della discussione nel quartier generale milanese della società bianconera Fabio Paratici, ds della Juve, e Walter Sabatini, nuovo responsabile dell’area tecnica della Samp. La società del presidente Ferrero acquisterebbe il cartellino dell’attaccante croato, per questo motivo quella blucerchiata sarebbe la destinazione che la Juventus preferirebbe per Pjaca. La Fiorentina, infatti, vorrebbe prendere il giocatore in prestito con diritto di riscatto.

Il giocatore al momento preferisce la Fiorentina

Un incontro interlocutorio dunque, che potrebbe servire a capire gli eventuali margini dell’operazione. Dopo l’incontro tra Juventus e Samp, infatti, Pjaca – che al momento preferirebbe un trasferimento alla Fiorentina – potrebbe conoscere meglio il progetto della società blucerchiata e capire se accettare o meno la destinazione. In ogni caso, dopo l’appuntamento tra Juventus e Sampdoria, l’agente del giocatore vedrà anche la Fiorentina, che rimane sempre attenta alla situazione: il futuro di Pjaca è tutto da scrivere.

I più letti