Calciomercato Manchester United, Kovacic rifiuta il trasferimento: il suo problema è Mourinho

Calciomercato

Assente nell'ultima sfida della ICC tra Real e United, Kovacic potrebbe partire direzione Manchester per una cifra intorno ai 60 milioni. Marca spiega il vero problema della trattativa: il croato non vuole giocare per Mourinho, non apprezza il suo stile di gioco

ICC, MANCHESTER UNITED BATTE REAL MADRID

MOU IN CRISI CON LO UNITED? - MERCATO LIVE

Kovacic vuole partire, Mourinho lo vuole comprare, il Real è disposto alla cessione ma l’affare con lo United non si farà. Il motivo? Sempre lui, José Mourinho, spesso incentivo nella volontà dei giocatori nell’accasarsi nelle sue squadre, oggi deterrente. La rivelazione arriva dalle pagine di Marca, citata in Inghilterra anche dal Daily Mail: “Kovacic rifiuta lo United, non gli piace il modo di giocare dello Special One”. Un "no" decisamente clamoroso, anche perché di mezzo - e sempre stando al giornale spagnolo - ci sarebbe un’offerta da ben 60 milioni di euro. Probabilmente a vuoto, che finirà nel nulla a meno che il portoghese non riesca a far cambiare idea al croato che tanto vorrebbe vedere nel suo centrocampo.

Turbolenza United

Kovacic preferirebbe così uno stile di gioco più fluido, spettacolare, offensivo. Non quello pragmatico dello United di Mourinho in questi suoi due primi anni sulla sponda rossa di Manchester. Eppure la volontà di lasciare il Real per il croato è forte. Non meno di due settimane fa c’era stato l’incontro con Lopetegui, un faccia a faccia col nuovo allenatore solo per ribadire anche a lui la sua volontà, ferrea: “Voglio giocare, e voglio andare via da Madrid”. Un malcontento che, solo all’apparenza, si fonderebbe perfettamente con quello di Mou, desideroso di migliorare una squadra che non sente ancora perfettamente sua. Lo Special One ha infatti richiesto a gran voce il ritorno dei suoi migliori giocatori ancora in vacanza post Mondiale, per riuscire a preparare al meglio la stagione. Mentre dall’Inghilterra filtrano voci secondo cui aleggerebbe malumore nello spogliatoio United proprio legato alla gestione della pre-stagione di Mourinho. Kovacic, invece, pare rifiutarlo per ragioni tattiche. Un agosto turbolento dal quale José dovrà preparare la solita magia per uscirne indenne.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.