Calciomercato Napoli, non solo Ochoa: tentativo per Ospina. Malcuit firma per 4 anni con opzione per il 5°

Calciomercato
David Ospina, portiere dell'Arsenal (Getty)
ospina_arsenal

Gli azzurri hanno puntato anche il numero uno colombiano, ai Gunners dal 2014. Oltre a Ochoa spunta un altro obiettivo per la porta, ma il problema è sempre la formula: il Napoli spinge per un prestito con diritto di riscatto, mentre l'Arsenal vuole un trasferimento a titolo definitivo

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Altro giro, altro obiettivo per la porta: il Napoli ha puntato David Ospina, numero uno dell'Arsenal. Un po' di dati: classe '88, gioca nei Gunners dal 2014 ed è il titolare della nazionale colombiana, con cui disputò un ottimo Mondiale quattro anni fa. Ora lo cercano gli azzurri, a caccia di un portiere esperto da inserire in "roster" niente male, completato da Karnezis e Meret. Oltre ad Ochoa - portierone dello Standard Liegi - c'è anche Ospina quindi. Tuttavia, come nel caso del numero uno messicano, anche qui ci sono problemi riguardo la formula di trasferimento: il Napoli sta spingendo per un prestito con diritto di riscatto, mentre l'Arsenal vorrebbe cederlo soltanto a titolo definitivo (Ospina ha anche un'offerta dalla Turchia). Si tratta. Nelle ultime quattro stagioni, l'ex Nizza ha giocato 70 partite ed è stato sempre relegato al ruolo di secondo. Ora potrebbe rilanciarsi a Napoli.

Malcuit ha firmato

Kevin Malcuit è un giocatore del Napoli, ormai manca soltanto l'ufficialità. Visite mediche già effettuate e contratto firmato, un quadriennale con opzione per il quinto anno. Terzino destro, da ragazzino giocava centravanti, ma uno dei suoi ex allenatori lo convinse a sposarsi sulla fascia. Una metamorfosi che gli ha cambiato la vita. Cresciuto nel Monaco e reso grande dal Lille, Malcuit arriva a Napoli per circa 13 milioni (11 più 1.5 di bonus). 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche