Calciomercato, alta tensione tra Mourinho e Pogba. Lo vuole il Barcellona

Calciomercato
Ai minimi storici il rapporto tra Mourinho e Pogba, oggetto del desiderio del Barcellona (Foto Getty)
pogba_mourinho_getty

Nominato capitano e a segno contro il Leicester, il centrocampista del Manchester United è ai ferri corti con lo Special One. Secondo il Sun i due avrebbero avuto uno scontro dopo l'ennesimo sfogo di Pogba e la critica di José ("Parla con me, non ai media"). Secca la replica del francese: "Se vuoi parlarmi, chiama il mio agente". Vietato escludere il trasferimento al Barça entro il 31 agosto

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Non è un mistero che i rapporti tra Paul Pogba e José Mourinho siano ai minimi storici, intesa in caduta libera dopo l’ultimo scontro verbale riportato dal Sun. Parole grosse e accuse pesanti, vicenda che è andata in scena al termine del match inaugurale della Premier League tra Manchester United e Leicester. Nominato capitano dallo Special One e autore del provvisorio 1-0, il centrocampista francese ha espresso tutta la sua insoddisfazione al fischio finale: "Quando non si è felici non si può dare il meglio, alcune cose non posso dirle altrimenti verrei multato". Nient’altro che tutta l’insoddisfazione di Pogba, prigioniero dei Red Devils che ne hanno impedito il trasferimento al Barcellona. Va detto tuttavia che la finestra di calciomercato in Inghilterra è chiusa solo per le operazioni in entrata, mal di pancia che non può escludere l’addio dell’ex Juventus considerando la chiusura delle trattative in Spagna fissata al prossimo 31 agosto.

Il duro faccia a faccia tra Pogba e Mourinho

Come annunciato dal tabloid inglese, che cita una fonte interna allo spogliatoio, lo scontro tra i due sarebbe scoppiato dopo le parole del francese e nonostante i complimenti di José: in occasione della conferenza post-partita, infatti, il manager portoghese avrebbe elogiato il suo giocatore definendolo "un mostro". In realtà il Sun indica come Mou abbia affrontato a muso duro Pogba arrivando a sfidarlo e dicendogli di chiedere pubblicamente la cessione: "Se vuoi lasciare Manchester devi solo chiedermi di permetterti di partire. E se hai qualche problema, parlane con me faccia a faccia e non ai media". A quel punto il fresco campione del mondo avrebbe risposto per le rime: "Se vuoi parlarmi, chiama il mio agente". Il Daily Mail riporta che tra il giocatore e il Barcellona ci sarebbe un accordo per un quinquennale da oltre 20 milioni di euro stagione, cessione tuttavia giudicata improbabile a causa dell’impossibilità del Manchester United a riparare sul mercato prima della finestra invernale. Guai tuttavia a trascurare l’insofferenza di Pogba, intrigo che potrebbe sfociare in una clamorosa partenza verso la Catalogna.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.