Calciomercato, Niang lascia il Torino: ufficiale il passaggio al Rennes

CalcioMercato

L'attaccante classe 1994 lascia il Torino e la Serie A per ripartire dalla Francia: ufficiale il trasferimento in prestito con diritto di riscatto al Rennes

LJAJIC-BESIKTAS, IL NODO E' LA FORMULA

TORINO, NIANG VA AL RENNES

Una nuova avventura in Ligue 1, al Rennes: ripartirà nuovamente dalla Francia la carriera di M'Baye Niang. Ai margini del progetto tattico di Walter Mazzari, il Torino ha deciso così di privarsi del calciatore: trattativa tra i due club che andava avanti da giorni e che nelle ultime ore ha subito l'accelerata decisiva. Dopo il viaggio in Francia del calciatore per sostenere le visite mediche e per firmare i contratti, è arrivata anche l'ufficialità del trasferimento: "Il Torino FC comunica di aver ceduto allo Stade Rennais FC, a titolo temporaneo con opzione di riscatto, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore M'Baye Niang. Tutto il Torino Football Club saluta M'Baye con l’augurio di una stagione ricca di soddisfazioni", si legge nel comunicato ufficiale diramato dalla società granata. Niang ha preferito il Rennes agli spagnoli del Leganes, altro club da tempo interessato al suo cartellino.

Niang riparte dalla Francia

Per Niang quello in Francia è un ritorno: il calciatore aveva infatti cominciato la carriera da professionista nel Caen, squadra dalla quale il Milan lo aveva prelevato nel 2012; e nel 2014 aveva vissuto una breve esperienza anche con il Montpellier. Una sola stagione tra alti e (tanti) bassi con il Torino, società che la scorsa estate lo aveva prelevato dal Milan: solo 4 gol in 26 presenze con la maglia granata nell'ultimo campionato di Serie A. E adesso l'addio all’Italia per ritorno in Francia: Niang ripartirà dal Rennes.

I più letti