user
02 ottobre 2018

Calciomercato, Pogba: "O Mourinho o me". Dall'Inghilterra scrivono di un ultimatum allo United

print-icon

La situazione sembra arrivata ad un punto di non ritorno: la convivenza tra i due sarebbe diventata ormai impossibile e l'eventualità di un addio già a gennaio non sarebbe più così remota. Il Barcellona è alla finestra

POGBA-MOURINHO, I MOTIVI DELLE DIVERGENZE

MOU PUNGE LA SQUADRA: "GRANDI ATTORI TRA I MIEI GIOCATORI"

UNITED, INIZIO PEGGIORE DI SEMPRE IN PREMIER

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Che non scorra buon sangue tra Paul Pogba e José Mourinho, è ormai cosa nota. Il centrocampista francese e l'allenatore portoghese sono ai ferri corti da un bel po' di tempo: l'ultimo episodio a testimoniarlo in tal senso la discussione e lo scambio di sguardi tutt'altro che amichevoli durante un recente allenamento, seguito dal ritiro della fascia da vice capitano. I due sono quindi ai ferri corti e dall'Inghilterra rimbalza la voce che il rapporto si stia ulteriormente deteriorando, tanto da spingere Pogba a chiedere un ultimatum alla dirigenza United: "O lui o me". Secondo quanto afferma il Sun, infatti, la volontà del neo campione del Mondo sarebbe quella di lasciare Manchester già a gennaio se Mourinho sarà ancora al suo posto in panchina. Pogba avrebbe confidato ai compagni che non può preoccuparsi di discutere con Mourinho e di essere convinto che con un altro allenatore sarebbe un giocatore migliore.

L'addio unica via d'uscita? Il Barcellona osserva...

Pogba, come si evince dagli ultimi atteggiamenti, sembra essere stanco anche di litigare con il suo allenatore. All'origine di questi dissapori ci sono soprattutto equivoci tattici: Pogba, dopo il pareggio interno dello United contro il Wolverhampton, aveva affermato che i Red Devils "dovrebbero attaccare di più per vincere". Dal canto suo Mourinho si aspetta prestazioni di un livello superiore dal suo giocatore, sulla scia del Pogba leader e trascinatore ammirato ai Mondiali in Russia. La situazione però sembra arrivata ad un punto di non ritorno, con l'unica via d'uscita che sarebbe l'addio di uno dei due. E se si trattasse di Pogba, dove potrebbe trasferirsi gia a gennaio? Secondo ESPN, la soluzione si chiamerebbe Barcellona: il club catalano, si legge, avrebbe le risorse economiche per prendere Pogba sebbene il consiglio sia diviso sulla decisione di investire sulla stella francese.

PREMIER LEAGUE, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI