Calciomercato Inter, Perisic: "Vicino al Manchester United in estate, ma sono rimasto per Spalletti"

Calciomercato

In un'intervista concessa a Four Four Two, l'esterno croato ha svelato l'interesse dei Red Devils in estate: "Potevo andar via dall'Inter, ma sono rimasto. La perseveranza di Spalletti ha giocato un ruolo importante. Premier o Liga in futuro? Spero che i tifosi capiscano..."

ROMA-INTER, TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

INTER, TRATTATIVA PER ELIZALDE DEL PESCARA

Ivan Perisic avrebbe potuto lasciare i nerazzurri nell'ultima sessione, l'ha svelato lui stesso a Four Four Two, magazine inglese. L'intervista uscirà nel prossimo numero, ma alcune dichiarazioni del croato sono emerse lo stesso: "Sono stato vicino al Manchester United l'estate scorsa, potevo andare via. E' vero". Nonostante le avances però, Perisic è rimasto all'Inter, pronto a disputare la sua quarta stagione in Serie A: "Ho deciso di rimanere a Milano, la perseveranza di Spalletti nel farmi avere un ruolo importante nel club ha prevalso sul resto". 

"Futuro altrove? Spero che i tifosi capiscano..."

Ancora, un altro passaggio sull'importanza di Spalletti nella sua scelta di restare in Italia: "Nel calcio, i piccoli dettagli in queste situazioni sono fondamentali". Infine, su un possibile futuro lontano dall'Italia, magari in Premier League o Liga, Perisic ha risposto così: "Spero chei tifosi dell'Inter possano capire il mio punto di vista". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche