Calciomercato Milan, dialogo avviato con il Sassuolo per Sensi. A centrocampo piace Barella, idea Johansen a costo zero

Calciomercato
Calciomercato Milan, linea azzurra in mediana: progetto Barella, idea Sensi

Anche i rossoneri nell'elenco delle pretendenti per il centrocampista del Cagliari e della Nazionale: è valutato 50 milioni, c'è la forte concorrenza del Napoli. In mediana asse con il Sassuolo: sondaggio anche per Duncan in prestito. Piace il norvegese del Fulham.

IL PUNTO SUL MERCATO DEL MILAN

CALCIOMERCATO LIVE, LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Non solo Paquetá, diventato ufficialmente un calciatore rossonero fino al 2023, con 35 milioni di euro più 10 di bonus nelle casse del Flamengo. In casa Milan si guarda anche al futuro, con un calciomercato che è pronto a infiammarsi a gennaio con vista su giugno.

Milan, tra arrivi a parametro zero e piani per il futuro: Abanda vicino, idea Barella

Va in quest'ottica l'avvicinamento a Leroy Abanda, terzino sinistro classe 2000 del Monaco che andrà in scadenza di contratto in estate: il Milan è vicino alla chiusura per il giovane laterale. Rinforzo a costo zero, stesso destino che potrebbe accomunarlo a Stefan Johansen: il capitano della nazionale norvegese, classe 1991, è un centrocampista di gamba e qualità. A giugno il suo legame con il Fulham terminerà, ma il club londinese allenato da Claudio Ranieri potrebbe liberarlo a costo zero già a gennaio. Valutazioni in corso, come per Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari e dell'Italia per il quale il Milan sta provando a inserirsi nella lista dei corteggiatori: c’è stato un contatto tra Leonardo e Giulini, legati da un ottimo rapporto. La richiesta del club sardo per il centrocampista è di 50 milioni di euro senza contropartita, e sul 21enne c'è la forte concorrenza del Napoli.

Il presente: Kean complicato, Sensi possibile

Il sondaggio per Moise Kean, attaccante sin qui ai margini nella Juventus di Cristiano Ronaldo, guarda invece al presente. Il club bianconero non è però convinto di mandare il classe 2000, lanciato in Nazionale da Roberto Mancini nello scorso novembre, a giocare in prestito. Più percorribile la pista che conduce a Stefano Sensi del Sassuolo. Dal club neroverde non è arrivata una chiusura sulla possibile partenza del centrocampista classe 1995 a gennaio. Un'offerta corretta potrebbe far smuovere i neroverdi, ma bisogna capire cosa verrà messo sul piatto. Sensi piace a Leonardo, Maldini e Gattuso, e se l'operazione dovesse andare avanti il Milan potrebbe provare a inserire tra le contropartite il cartellino del portiere classe 2000 Alessandro Plizzari. L'asse con l'Emilia è attivo: in alternativa a Sensi, il Milan ha chiesto anche la disponibilità alla cessione in prestito del 25enne Alfred Duncan, già a segno 4 volte in stagione tra Serie A e Coppa Italia. Proseguono i tentativi rossoneri per portare in Italia Yannick Ferreira Carrasco: l'esterno offensivo belga, oggi in Cina al Dalian Yifang, gradisce la destinazione ma non sembra intenzionato a scendere al di sotto della richiesta di un ingaggio da 10 milioni di euro a stagione. Il Dalian non ha aperto al prestito, ma vorrebbe incassare la stessa cifra ricevuta dall’Atletico Madrid. La trattativa molto probabilmente dipenderà da Leonardo Jardim: l'allenatore portoghese, al Monaco con Ferreira Carrasco, è molto vicino alla panchina del club cinese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche