Calciomercato Inter, Icardi: "Rinnovo? Attendo un'offerta corretta e concreta. Wanda mio agente fino a fine carriera"

CalcioMercato

Sui suoi profili social, l'attaccante argentino ha comunicato la sua piena fiducia nei confronti di Wanda Nara, sua moglie e suo agente: "Soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora". Poi sul rinnovo: "Avverrà quando l'Inter mi sottoporrà un'offerta corretta e concreta"

Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato l'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

SERIE A: ECCO CHI GUADAGNA PIU' DI ICARDI

WANDA: "ICARDI-INTER, RINNOVO ANCORA LONTANO"

Mauro Icardi rompe il silenzio in merito alle trattative per il suo rinnovo di contratto con l'Inter e lo fa attraverso una storia su Instagram: "Il mio rinnovo avverrà nel momento in cui l'Inter mi sottoporrà un'offerta corretta e concreta. Solo allora si potrà parlare di rinnovo con verità", scrive l'attaccante argentino. Poche ma precise parole, che però portano alla luce la posizione del capitano dell'Inter in attesa del faccia a faccia in programma la prossima settimana tra Wanda Nara e Beppe Marotta proprio per discutere del prolungamento del numero 9 nerazzurro.  

Icardi: "Wanda sarà il mio agente fino a fine carriera"

All'indomani delle parole di Wanda Nara sul rinnovo (sarebbe ancora "lontano") con l'Inter, Maurito ha postato frasi che sottolineano la fiducia totale nei confronti della moglie: "Ci tengo a precisare che sono molto, ma molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora - ha ribadito l'attaccante prima su Instagram e poi su Twitter -. Per questo sarà sempre Wanda Icardi a curare i miei e i nostri interessi fino a fine carriera".

Rinnovo Icardi-Inter, cosa sappiamo fin qui: le ultime notizie

Secondo quanto raccolto nelle ultime ore, Wanda Nara e la dirigenza dell'Inter si incontreranno la prossima settimana proprio per parlare del rinnovo di Mauro Icardi. Faccia a faccia tra la moglie-agente dell'argentino e Beppe Marotta, che la vedrà per la prima volta dall'insediamento come nuovo dirigente nerazzurro. In quella circostanza la società ribadirà volontà di tenere l'attaccante e di rinnovare il contratto, fermo restando che una trattativa è già in piedi da diversi mesi. Non è escluso che l'ultima offerta fatta al giocatore, formulata ormai diverse settimane fa, possa essere ulteriormente ritoccata: è necessario però che la cifra resti entro i parametri imposti dalla proprietà. Nel corso di questi mesi, secondo quanto ci risulta, non sono arrivate richieste ufficiali per Icardi da parte di altri club.  

I più letti