Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
10 gennaio 2019

Calciomercato, tutte le trattative del 10 gennaio

print-icon

Inter, Marotta e Zhang garantiscono: tutto ok per il rinnovo di Icardi. Ramos: "Isco e Scolari, rapporto complicato" e la Juve è pronta ad approfittarne. Il Napoli incontra l'agente di Allan per respingere l'assalto del Psg. La Roma punta il 18enne Kabak. Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato l'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

MERCATO LIVE: LE TRATTATIVE DI VENERDI' 11 GENNAIO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

23.40 - Roma, presto un nuovo incontro con l'agente da Zaniolo

Il nuovo procuratore di Zaniolo, Vigorelli, si vedrà a breve con i dirigenti giallorossi per discutere del rinnovo. La Roma ha fatto capire di voler trattenere il giocatore e di puntare su di lui. Il Real Madrid, dopo averlo osservato da vicino nel corso della partita di Champions League al Bernabeu, continua a tenerlo d'occhio.

23.30 - Napoli, piace Lozano del Psv

Il Napoli vuole fare un tentativo per arrivare a Lozano, ala messicana classe 1995 del Psv: ne parlerà con il suo agente Mino Raiola intorno al 20 di gennaio.

23.20 - Inter, occhi su Traorè

Due giovani nel mirino dei nerazzurri: interessa il centrocampista Traorè dell'Empoli, mentre proseguono i contatti con il portiere Brazao del Cruzeiro (operazione che si potrebbe chiudere in sinergia con il Chievo).

23.15  - Roma-Kabak, incontro in programma

Domani i dirigenti giallorossi hanno appuntamento con degli emissari per il giovane 2000 del Galatasaray, che ha una clausola rescissoria da 7,5 di euro. L'obiettivo della Roma è di anticipare la concorrenza di altri club (in Serie A il giocatore è seguito anche dall'Inter) e lasciarlo magari in Turchia fino a giugno.

23.00 - Ramos: "Tra Isco e Scolari è finita". Juve pronta all'attacco

E' sempre più difficile il rapporto tra Isco e l'allenatore del Real Scolari, come conferma il capitano blancos Sergio Ramos: "E' una situazione complicata". Una situazione che potrebbe agevolare la Juventus, da anni interessata a Isco. Per il momento si tratta solo di informazioni e sondaggi che i bianconeri stanno mantenendo dall'Italia, ma quest'estate potrebbe diventare una trattativa fattibile.

22.20 - Zhang: "Parleremo presto con Icardi"

"Parleremo presto con Icardi del suo contratto. E' il nostro capitano, è un giocatore molto professionale e con lui è tutto ok": il presidente dell'Inter Steven Zhang commenta così la situazione del rinnovo di contratto per Mauro Icardi. "Non ci facciamo condizionare da quello che dicono i giornali, alcune cose non sono vere - prosegue il numero 1 del club nerazzurro -. Mercato? Se ci saranno delle opportunità le coglieremo, lavoriamo per cercare i migliori talenti. Ma è tutto ok", conclude Zhang.

22.10 - Marotta: "Icardi? Tifosi stiano tranquilli"

L'ad nerazzurro interviene sul trattativa per il rinnovo di Icardi: "I tifosi possono stare assolutamente tranquilli". Marotta non si è sbilanciato ulteriormente sulla vicenda, aggiungendo solo un sorriso nell'uscire dalla sede del club in centro a Milano.

19.30 - West Ham stoppa Arnautovic: "Non è in vendita"

Il fratello e agente di Arnautovic a TalkSport fa sapere che dalla Cina si è fatto avanti un club per l'ex giocatore dell'Inter, ma il West Ham replica sui social: "Ha un contratto e ci aspettiamo che lo rispetti fino alla fine. Non è in vendita".

19.10 - As: "Schick e Piatek nel mirino del Barcellona"

Ci sono anche i giocatori di Roma e Genoa, Schick e Piatek, sulla lista dei possibili acquisti del Barcellona per il mercato invernale per sostituire l'infortunato Suarez. Secondo il quotidiano spagnolo, oltre a loro i blaugrana stanno seguendo da vicino Ante Rebic, Luka Jovic, Maxi Gomez, Kasper Dolberg, Jean Kevin Augustin.

18.10 - Mourinho: "Tornare all'Inter o al Real? Sarebbe un grande onore"

Nell'intervista rilasciata al Correio da Manhã, interrogato sulla possibilità di tornare al Real Madrid o all'Inter, Jose Mourinho risponde: "È un grandissimo onore". Aggiungendo però che per correttezza preferisce non alimentare queste voci: "Adesso non sto allenando, e quando non alleno non mi piace che parlino di me, quindi la cosa migliore è che non parli nemmeno io ".

17.55 - Zeegelaar sbarca in Friuli

L'Udinese ha ufficializzato l'arrivo, in prestito dal Watford fino al 30 giugno 2019, del difensore olandese Marvin Zeegelaar. "E' un calciatore dalle lunghe leve, dotato di un'ottima accelerazione: ha una buona lettura difensiva, intercetta numerosi palloni e sa ripartire con grande gamba. Forte nel gioco aereo, contrasta bene l'uomo e ha maturato esperienza in campionati importanti", le parole di Daniele Prade', Responsabile dell'Area Tecnica della società bianconera. Nato il 12 agosto 1990, è cresciuto nell'Ajax, squadra con la quale ha debuttato nella massima serie olandese nel 2009. Indossava la maglia del Watford dall'agosto 2017, dopo essere passato per Espanyol, Elazigspor e Sporting Lisbona. Il giocatore sarà presentato domani alle 13.00.

16.28 - Mourinho: "Oggi non ho intenzione di lavorare in Portogallo"

Mou ha smentito le voci di un suo possibile ritorno al Benfica: "Non ci sono stati contatti, non rappresento un’opzione per loro". Lo Special One, parlando a Correio da Manha TV, ha spiegato di non essere disposto a ripartire dal campionato portoghese: "Nel corso della mia carriera non ho mai confermato o negato possibili colloqui, non mi piace questo gioco, non amo alimentare certe notizie. Il miglior modo per rispettare un grande club come il Benfica è dire che non sono stato contattato".

15.50 - Icardi: "Rinnovo avverrà quando Inter mi sottoporrà offerta corretta e concreta"

Dal profilo Instagram ufficiale del capitano nerazzurro, l'appello di Maurito per chiarire il suo punto di vista sul rinnovo. Le sue parole trascritte su una delle sue Instagram stories con hashtag #MI9 e una Gif che lo rappresenta con la maglia dell'Inter.

15.30 - Agente Gabbiadini: "La Samp è casa sua"

"L'operazione nostalgia", dopo i ritorni in Italia di Viviano, Soriano, Sansone, Okaka e Muriel, continua con Gabbiadini alla Samp. La volontà dell'attaccante di rivestire la maglia blucerchiata è stata determinante, stando a quanto riportato dal suo agente Silvio Pagliari. Questi ha parlato a Sky Sport raccontando che "è stato bene alla Sampdoria e voleva ritornare a casa sua. Non saremo andati in prestito da nessuna parte, c’era la volontà di tagliare il cordone anche se è stato benissimo al Southampton".

15.03 - Cagliari, si lavora per il ritorno di Deiola

Cagliari e Parma sono in contatto per trattare il ritorno in Sardegna del giocatore classe '95, che ha già rifiutato sia la proposta del Frosinone che altre offerte arrivate dalla B.

14.55 - Perugia, ufficiale l'arrivo di Falzerano

Marcello Falzerano è ufficialmente un nuovo giocatore del Perugia. Il club umbro lo ha comunicato sul proprio sito: "Perugia Calcio rende noto di aver acquisito a titolo definitivo dal Venezia il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Marcello Falzerano. Il centrocampista ha sottoscritto un contratto che lo lega ai colori biancorossi fino al 30 giugno 2022".

14.50 - Ufficiale Giuseppe Pezzella al Genoa

Il difensore passa dall'Udinese al Genoa: è arrivato l'ultima via libera e stasera sarà a Genova dove comincerà la sua nuova avventura agli ordini di Prandelli.

14.40 - Icardi: "Non cambio agente, felice del lavoro di Wanda"

Mauro Icardi sui suoi social risponde alle voci schierandosi dalla parte della moglie-manager Wanda Nara: "Ci tengo a precisare che sono molto ma molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora. Per questo, sarà sempre Wanda a curare i miei e nostri interessi fino a fine carriera".

14.15 Serie D, Modena: Bollini nuovo allenatore

Alberto Bollini torna in panchina, oltre un anno dopo l'ultima volta. Esonerato Apolloni, infatti, i gialloblu, ripartiti dalla Serie D dopo il fallimento, hanno deciso di puntare in panchina sull'ex allenatore della Salernitana (in Serie B con i granata fino al dicembre 2017).

14.00 - Frosinone sul centrocampista del Benfica Samaris

Il Frosinone tiene d'occhio un profilo in scadenza di contratto al termine della stagione: si tratta di Andreas Samaris, centrocampista classe 1989 di proprietà del Benfica.

12.50 - PSG interessato ad Allan, l'agente da Giuntoli. Ancora nessuna offerta

Pezzo pregiato del Napoli di Ancelotti, il centrocampista brasiliano piace alle big d'Europa. Nelle ultime ore si è palesato l'interesse del Paris Saint Germain. Per questo motivo, l'agente del calciatore, Juan Gemelli, è a Napoli a colloquio con Giuntoli e Ancelotti. Ovviamente l'obiettivo del club di De Laurentiis è quello di trattenere il giocatore. Al momento non è stata ancora registrata nessuna offerta ufficiale da parte dei francesi.

12.40 - Inter, Rover torna dal prestito a Vicenza

E' durata solo pochi mesi l'avventura dell'attaccante Matteo Rover, classe 1999, al Vicenza. Il giocatore, di proprietà dell'Inter e lo scorso anno uno dei trascinatori della squadra Primavera campione d'Italia, era arrivato in estate alla corte del club di Renzo Rosso in prestito ma nel girone d'andata ha collezionato solamente 3 presenze. Questa mattina il club veneto ha ufficializzato di aver definito con l'Inter la risoluzione anticipata del prestito di Rover, che ora sarà girato, sempre in prestito, a un'altra compagine di serie C: la sua prossima destinata dovrebbe essere il Pordenone, che gioca nello stesso girone B del Vicenza.

12.30 - Rafinha lascerà il Bayern a fine stagione: ipotesi Flamengo

Il difensore del Bayern Rafinha, il cui contratto con i campioni di Germania scade alla fine di questa stagione, ha intenzione di tornare nel suo paese e ha confermato i contatti con il Flamengo, club di Rio de Janeiro. "C'è interesse reciproco, e stiamo per raggiungere un accordo, mancano ancora alcuni dettagli, ma spero che potremo risolverli il prima possibile", ha detto il 33enne ai media. "Voglio chiarire che il Flamengo è la mia prima scelta quando tornerò in Brasile", ha spiegato. Rafinha gioca dal 2011 al Bayern Monaco e il suo contratto scade alla fine della stagione.

12.06 - Sassuolo, Pisacane ha detto no. Rinnovo col Cagliari

Sembrava vicinissimo al Sassuolo. Fabio Pisacane però ha rifiutato l’offerta del club di Squinzi e ha firmato il rinnovo di contratto con il Cagliari (scadeva a giugno), fino al 2020 con opzione per l’anno successivo.

11:28 - Dessena al Brescia: ufficiale

Dopo nove stagioni, Daniele Dessena cambia maglia: andrà al Brescia a titolo definitivo. Lo ha ufficializzato il Cagliari calcio con una nota sul proprio sito ufficiale: "Anima e cuore, passione e determinazione, una dedizione totale alla causa: Dessena chiude una fantastica avventura con il Cagliari che lo ha visto protagonista per ben 9 stagioni. Da quella 2009-2010 e dal gennaio 2012 a oggi: 206 partite giocate e 12 gol". Il saluto del presidente Giulini su Twitter: "Un esempio sempre, dentro e fuori dal campo. Ti voglio bene capitano"

11.10 - Pochettino, ipotesi Kessié per rimpiazzare Dembele

Secondo il Daily Express, l'allenatore argentino del Tottenham avrebbe individuato il possibile sostituto di Mousa Dembele in caso di partenza del centrocampista belga verso la Cina. Sarebbe Franck Kessié, centrocampista del Milan.

11.00 - Benfica, pazza idea Mourinho

Lo Special One è libero e allora tanti club si scatenano. Dopo le voci circa un suo possibile ritorno sulla panchina del Real, a muoversi, nelle ultime ore è il Benfica. Secondo quanto riporta il quotidiano portoghese "A Bola", il presidente Luis Filipe Vieira incontrerà nei prossimi giorni l'ex allenatore dello United per ascoltare le condizioni per una eventuale trattativa.

10.30 - Chelsea, Wilson l'alternativa a Higuain

Continua a spingere per Gonzalo Higuain, Maurizio Sarri che chiede rinforzi in attacco. Tuttavia, la trattativa con il Milan resta complicata soprattutto per la volontà del Chelsea di investire su calciatori giovani. E l'alternativa è rappresentata da Callum Wilson attaccante del Bournemouth che costerebbe ai Blues circa 50 milioni di sterline.

10.00 - Il procuratore di Allan a Napoli, parlerà con Giuntoli e Ancelotti

Tiene banco in casa Napoli il futuro di Allan. Il giocatore piace al PSG che sarebbe disposto a presentare un'offerta al club di De Laurentiis. L'agenete del giocatore è a Napoli per incontrare Giuntoli e Ancelotti che faranno di tutto per trattenere il centrocampista brasiliano. In caso di partenza di Allan l'obiettivo resta Barella.

8.30 - Il Mattino: "100 milioni per Allan", il Napoli dice no al PSG

Spazio al mercato del Napoli sulle pagine sportive de Il Mattino. "100 milioni per Allan" è il titolo scelto dal quotidiano napoletano per raccontare gli ultimi retroscena sul futuro del centrocampista brasiliano. "Il Napoli - si legge - ha respinto la prima offerta del PSG ma può partire subito per una cifra raddoppiata. L'alternativa è rappresentata da Barella: il Cagliari disposto a cederlo per 50 milioni".

8.20 - Tuttosport: "La Juve piomba su Kouamé"

Taglio alto della prima pagina di Tuttosport dedicata alla telenovela sul futuro del genoano Christian Kouame del Genoa. "La Juve piomba su Kouame" titola il quotidiano sportivo: "Vertice col Genoa per Romero - si legge -, sul tavolo anche la punta nel mirino del Napoli".

8.15 - Tuttosport: "Fuga da Milano"

Il riferimento in prima pagina di Tuttosport è insieme a Icardi e Higuain che sarebbero pronti a lasciare le rispettive squadre. Come detto, Wanda Nara ha parlato di "rinnovo lontano" per l'argentino, mentre è sempre vivo l'interesse del Chelsea per il "Pipita" che negli ultimi giorni è stato "spronato" pubblicamente da Leonardo.

8.10 - La Gazzetta dello Sport: "Higuain, Milan (e Sarri), match a tre"

Sempre in prima pagina la Gazzetta si focalizza anche sul Milan in merito al momento e al possibile futuro dell'attaccante argentino. Il manager del Pipita - si legge in prima pagina - è a Londra, però la Juve mette il veto per il prestito.

8.00 - La Gazzetta dello Sport: "Icardi-Inter, 100.000 spine"

Questo il titolo de La Gazzetta dello Sport. Il pugno di Marotta: super multa da 100 mila euro per il rientro in ritardo dalle vacanze. Wanda provoca: "Rinnovo lontano, altre squadre su Mauro". E il club lo convoca.

7.00 - Ramsey-Juve, dopo la Supercoppa la firma

Come anticipato da Gianluca Di Marzio nel corso di Calciomercato L'Originale, la Juventus ha fissato l'appuntamento per la firma con Ramsey: risolti gli ultimi dettagli, il gallese passerà in bianconero a giugno.

Ecco cosa è successo mercoledì 9 gennaio

Il rinnovo di Icardi è l'argomento più caldo in casa Inter, dopo quanto riportato dalla versione argentina del quotidiano spagnolo As: "Ad oggi è molto lontano" le parole di Wanda Nara, moglie e agente del capitano nerazzurro. Che aggiunge: "Ci sono due grandi club spagnoli interessati a Mauro". La posizione dell'Inter non cambia: proposta sul tavolo e nessuna volontà di cedere il suo capitano. Nei prossimi giorni previsto appuntamento Marotta-Wanda. La Juve invece fissa l'appuntamento per la firma con Ramsey: risolti gli ultimi dettagli per l’arrivo del gallese in bianconero il prossimo giugno. Dopo la Supercoppa appuntamento per formalizzare il contratto. Operazione chiusa per Gabbiadini dal Southampton alla Samp: arriva in prestito con obbligo di riscatto (3 mln + 9 di riscatto). Atteso per le firme, venerdì visite mediche. L'ucraino Malinovskyi si promette alla Roma. Empoli scatenato: arriva Pajac, si tratta Sorrentino e Zulj dello Sturm Graz. Il Boca incontra l’Atalanta per Palomino e il Cagliari per Nandez. Il Borussia Dortmund punta Gosens dell’Atalanta. Il MILAN ha chiesto info al Siviglia su Quincy Promes, profilo già seguito in estate. Il club andaluso lo ha pagato 25 milioni in estate dallo Spartak Mosca.  L’attaccante vuole giocare di più, potrebbe rientrare in un accordo coi rossoneri tenendo conto che il dialogo tra i due club è aperto e gli spagnoli hanno intenzione di riscattare Andre Silva a giugno.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI