Calciomercato Milan: febbre Higuain, Piatek si allena regolarmente col Genoa. Nessuna accelerata nella trattativa. VIDEO

Calciomercato

La febbre di Higuain non è legata a un’accelerazione sulla trattativa per Piatek: il polacco si è allenato regolarmente a Pegli, a conferma di quello che ha detto il presidente Preziosi al Secolo XIX: "Non abbiamo nessuna necessità di cederlo"

MERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

Genoa al lavoro a Pegli, Piatek si allena con la squadra. Tornati ieri dalla Spagna, i rossoblù di Prandelli hanno ripreso gli allenamenti al centro Signorini. Nel giorno in cui da Gedda fa scalpore la febbre di Higuan, il vicecapocannoniere della Serie A si allena a porte aperte. Il polacco, che ha preso parte al ritiro spagnolo di Murcia, è un obiettivo del Milan nel caso in cui Higuain dovesse andare al Chelsea, ma il presidente Preziosi ha parlato al Secolo XIX rivelando che "per ora ci sono stati solo sondaggi, non c’è stata alcuna offerta, non c’è nulla di serio. Se dovesse arrivare un’offerta monstre allora valuteremo il da farsi. Ma per ora, ripeto, non è arrivato nulla. Né abbiamo alcuna necessità di muoverci e dover cedere Piatek". La febbre di Higuain non è legata a un’accelerazione sulla trattativa per Piatek, il polacco è regolarmente in campo. Una cosa è certa, lunedì prossimo non giocherà né col Genoa né col Milan, in quanto squalificato, evitandosi un derby di mercato che lo avrebbe reso ancor più protagonista.

Nel frattempo, per la cronaca, il Genoa si muove sul mercato avviando una trattativa su un altro polacco. L'esperienza più che felice con Piatek (13 gol in 19 presenze nel girone di andata) ha portato il club di Preziosi a contattare lo Jagellonia per Karol Swiderski, connazionale di Piatek nel giro della nazionale under 21. Classe 1997, Swiderski ha segnato 8 reti nelle prime 20 giornate del campionato polacco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche