Calciomercato Inter, è fatta per Cedric Soares: prestito con diritto di riscatto

Calciomercato

I nerazzurri hanno chiuso la trattativa per l’esterno portoghese, che sarà presto un nuovo calciatore della squadra di Luciano Spalletti. La formula: prestito a 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 11 milioni

Fino al 31 gennaio tutte le sere su Sky Sport Football e Sky Sport 24 "Calciomercato, L'Originale", con Bonan, Di Marzio e Fayna

CALCIOMERCATO, LE TRATTATIVE DI OGGI LIVE

L'AGENTE DI CANDREVA APRE A UNA PARTENZA

È stato fatto il passo decisivo nella trattativa portata avanti dall’Inter per acquistare Cedric Soares, esterno difensivo portoghese classe 1991 del Southampton. La dirigenza nerazzurra, dopo aver raggiunto l’accordo col giocatore per l’ingaggio da corrispondergli, ha trovato anche l'intesa con il club inglese. La formula del trasferimento è quella del prestito a 500 mila euro con diritto di riscatto fissato a 11 milioni. Trattativa ormai conclusa, Cedric Soares sarà un nuovo calciatore della squadra di Luciano Spalletti. Di conseguenza tramontano le piste alternative che l'Inter stava mantenendo in piedi. Su tutte, quella che portava a Matteo Darmian. L’esterno del Manchester United sembrava ormai diretto alla Juventus, ma la società bianconera non sembra più disposta a cedere Spinazzola nel mercato di gennaio e quindi non ha necessità di intervenire sul mercato. I nerazzurri avevano incontrato l’agente di Darmian, Tullio Tinti, per proseguire parallelamente a Cedric Soares una trattativa e capire se il Manchester fosse disposto ad abbassare la pretesa di 6 milioni di euro per il prestito e altri 6 per il diritto di riscatto. Tuttavia, i risvolti positivi degli ultimi contatti col Southampton hanno reso quasi impossibile l'acquisto di Darmian.

L’identikit di Cedric Soares

Cedric Soares è diventato la prima scelta dell’Inter perché è un esterno difensivo dotato di tecnica, corsa e cross. Destro naturale, ma incline ad usare anche il sinistro con buoni risultati, ha una buona forza fisica nonostante sia alto solo 171 centimetri. Da anni è titolare inamovibile nel Southampton, il che lo rende un giocatore d’esperienza e che potrebbe far bene anche in Serie A.

I più letti