Calciomercato Milan, idea Deulofeu. Djalo arrivato in città; Zapata, nodo rinnovo

Calciomercato

Dopo l'acquisto di Piatek, il mercato dei rossoneri prosegue: Leonardo sta cercando un esterno d'attacco. In ribasso le quotazioni di Carrasco, torna di moda il nome di Deulofeu. Intanto, a Milano è arrivato il giovane difensore Tiago Djalo

MILAN-NAPOLI LIVE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Il mercato del Milan non è finito con l’acquisto di Piatek, acquistato dal Genoa per 35 milioni più bonus dopo la partenza di Gonzalo Higuain direzione Londra, per vestire la maglia del Chelsea. I rossoneri sono alla ricerca di altri profili per completare il reparto avanzato, nello specifico con un esterno. Il nome più caldo nelle scorse settimane era stato quello di Ferreira Carrasco, ex Atletico Madrid e attualmente in Cina; ma le quotazioni del belga sono in ribasso, mentre prende quota l’ipotesi di un ritorno di Gerard Deulofeu. Già lo scorso mese c’erano stati dei colloqui tra l’agente del giocatore, Leonardo e Maldini; il Milan aveva sondato l’opportunità di riportarlo a Milano già a gennaio, in prestito oneroso con diritto di riscatto: una proposta però rifiutata dal Watford, che per lo spagnolo chiede una cifra tra i 25 e 30 milioni di euro. Trattativa già tramontata? Non proprio, perché in attesa di nuovi possibili sviluppi, l’ipotesi ritorno resta aperta anche per l’estate: Deulofeu, sul quale c’è anche il Tottenham, si è trovato benissimo a Milanello e se dovesse cambiare maglia preferirebbe tornare ad indossare quella rossonera.

Situazione difesa: ecco Djalo, Zapata in uscita?

Per quanto riguarda la difesa invece, il Milan guarda in prospettiva. A Milano è infatti arrivato il giovane centrale Tiago Djalo, classe 2000 proveniente dallo Sporting CP. Djalo effettuerà le visite mediche nelle prossime ore e poi firmerà il contratto. Inizialmente sarà aggregato alla Primavera, in attesa di entrare in pianta stabile in prima squadra. In uscita invece, c’è da risolvere la situazione Zapata: l’offerta del Fenerbahce c’è ed è seria. Il giocatore (in scadenza di contratto), in virtù dell’offerta di due anni e mezzo di contratto della società turca, sarebbe intenzionato a cambiare maglia. Ma il Milan attualmente fa muro e non lo libera: di contro, i rossoneri hanno offerto a Zapata un primo rinnovo di contratto, un altro anno alle condizioni attuali. Il colombiano e il suo entourage si sono presi qualche giorno per valutare. Non è escluso, alla fine, che decidano di accettare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche