Calciomercato, il Napoli punta Ilicic: intesa col giocatore. Atalanta da convincere

CalcioMercato

Società azzurra forte sul calciatore dell'Atalanta: accordo per un triennale da 2,2 milioni a stagione. Si punta ad avviare una trattativa sulla base di 12 milioni, con l'eventuale inserimento di Inglese come contropartita. I nerazzurri, impegnati nella corsa Champions, al momento non aprono a nessuno e potrebbero rilanciare con una proposta di rinnovo

SERIE A, GLI ORARI DELL'ULTIMA GIORNATA

NAPOLI-INTER 4-1: GOL E HIGHLIGHTS

JUVE-ATALANTA, 1-1: GOL E HIGHLIGHTS

IL PUNTO SULLA CORSA CHAMPIONS

Quattro gol all'Inter per chiudere nel migliore dei modi la stagione allo stadio San Paolo, il Napoli è atteso dall'ultima partita del campionato a Bologna ma pensa già al futuro. E tra gli obiettivi di mercato c'è Josip Ilicic, la società azzurra punta forte sul fantasista dell'Atalanta. Sarebbe stato addirittura già trovato l'accordo tra il Napoli e il calciatore sloveno classe 1988, per un triennale a 2,2 milioni a stagione. Molto, ovviamente, dipenderà dalla volontà dell'Atalanta, ma il club di De Laurentiis spera di intavolare comunque una trattativa sulla base di 12 milioni, con la possibilità di inserire anche Roberto Inglese come contropartita.

La posizione dell'Atalanta

Al momento, però, in casa nerazzurra si pensa soltanto all'obiettivo Champions League e all'ultima giornata di campionato. Una vittoria contro il Sassuolo regalerebbe all'Atalanta un risultato storico, addirittura da terza in classifica dietro Juventus e Napoli. È ancora presto, dunque, per pensare al mercato, le strategie della società del presidente Percassi dipenderanno ovviamente anche dalla qualificazione in Champions League. Al momento l'Atalanta non apre a nessuno e potrebbe anche rilanciare, proponendo a Ilicic un rinnovo a cifre importanti. Ora lo sloveno guadagna 1 milione e mezzo all'anno ed è in scadenza nel 2020.

La clausola di Ancelotti

"A Napoli mi trovo benissimo, spero di restare anche per gli altri due anni di contratto: la società ha una clausola da esercitare entro il 30 maggio, spero lo faccia", ha dichiarato Carlo Ancelotti ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro l'Inter. Sul suo futuro non ci sono dubbi: l'allenatore resterà sulla panchina azzurra anche il prossimo anno. Il Napoli, infatti, ha già avviato le pratiche per esercitare la clausola di cui ha parlato Ancelotti, dopo di che si continuerà a programmare la stagione 2019/2020.

Contatti per Bourigeaud del Rennes

Il Napoli ha avviato i contatti per il centrocampista francese del Rennes Benjamin Bourigeaud. L'agente del 25enne nato a Calais ha presenziato al San Paolo in occasione della sfida tra Napoli e Inter, vinta dai padroni di casa 4-1. Bourigeaud è un centrocampista centrale, piede destro, al Rennes dal 1 luglio 2017 e con contratto fino al 30 giugno 2021. Mediano o centrocampista di destra, in questa stagione ha collezionato 34 presenze in Ligue1 con 6 gol e 5 assist, trovando la rete anche in una delle 10 presenze in Europa League, contro l'Arsenal. 

I più letti