Calciomercato, de Ligt: "Il mio futuro? Ancora non so. Ma non ci sono solo Premier e Liga"

CalcioMercato

Il difensore dell'Ajax ha parlato del suo futuro: "Deciderò dopo la Nations League il mio futuro, ma non ci sono solo Premier e Liga". Secondo Sky Sports, i Red Devils si sarebbero defilati dalla vera e propria asta per assicurarsi le sue prestazioni

CHELSEA, PER HAZARD SERVONO 150 MLN

POCHETTINO: "TOTTENHAM IL MEGLIO, RESTO QUI"

Proprio mentre crescono le speculazioni sul suo futuro, il difensore dell’Ajax Matthijs de Ligt ha voluto dire la sua in una intervista a Espn: "Dove mi vedo l’anno prossimo? Beh, la Premier League è un gran campionato, la Liga anche. Ma ce ne sono anche altri, non è solo una scelta tra questi due. Non so ancora niente sul mio futuro, quindi vedremo come andrà". De Ligt ha anche dato un termine, spiegando che non deciderà prima della fine della Nations League: "Prima dobbiamo giocare due partite, dopo vedremo cosa accadrà".

Niente Manchester United

Secondo Sky Sports, il capitano del sorprendente Ajax di ten Hag non andrà al Manchester United. Un suo like su Instagram, nei giorni scorsi, aveva fatto impazzire i tifosi dei Red Devils: "Verrà allo United!". I numeri parlano per lui: 53 partite, 7 reti, una semifinale di Champions persa contro il Tottenham e due tioli in bacheca. Campionato e Coppa d'Olanda con il suo Ajax. De Ligt ha 19 anni, è un classe '99, diversi club hanno iniziato a muoversi in tempi non sospetti, ma sembra che il Barcellona abbia avuto la meglio, almeno secondo fonti inglesi.

I blaugrana hanno già acquistato il suo compagno Frankie de Jong per 75 milioni, adesso sarebbero vicini a prendere anche Matthijs de Ligt. Il presidente Bartomeu ne aveva parlato così, restando un po' criptico riguardo la trattativa: "Ogni anno arrivano nuovi giocatori. Abbiamo preso de Jong e ora lavoreremo per coinvolgere gli altri, ma anche riguardo i trasferimenti in uscita, come è normale ogni estate. Non è il momento di parlarne". 

I più letti