Calciomercato Bologna, accordo con la Juventus per il riscatto di Orsolini

Calciomercato

L'esterno, di proprietà della Juventus, passerà definitivamente in rossoblù per 15 milioni di euro: trovato l'accordo dopo l'incontro a Milano tra Bigon e Paratici. I bianconeri si cautelano: in futuro avrà la priorità sul riacquisto del classe 1997

INTER, DZEKO SEMPRE PIÙ VICINO

NAPOLI, AFFARE DI LORENZO IN CHIUSURA

CALCIOMERCATO, TUTTE LE ULTIME NEWS

Otto gol per guadagnarsi la conferma: Riccardo Orsolini è pronto a essere riscattato dal Bologna. Il classe 1997, il cui cartellino è di proprietà della Juventus, è stato uno dei protagonisti della risalita e salvezza della squadra di Sinisa Mihajlovic, che ora lo vuole tenere con sé anche per la prossima stagione. La dirigenza si è già mossa con i bianconeri: trovato l’accordo per portare definitivamente in rossoblù l’esterno. Volontà, questa, anche del presidente degli emiliani Joe Saputo, che ha annunciato di voler investire per migliorare la rosa del suo Bologna. Il primo innesto della campagna estiva di calciomercato, dopo la conferma in panchina di Mihajlovic, dovrebbe dunque essere proprio Orsolini: il ds Bigon e Marco Di Vaio si sono incontrati a Milano con il ds della Juve Fabio Paratici, trovando l’accordo di massima per una cifra vicina ai 15 milioni di euro. Il club bianconero, dal canto suo, ha voluto però cautelarsi, facendo in modo che il giocatore, sul quale si erano mosse anche Milan e Roma, rimanga a Bologna: la Juventus avrà infatti la priorità qualora in futuro volesse riprendere Orsolini.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche