Calciomercato Real Madrid, Hazard: "Ho chiesto la maglia n.10 a Modric, ma mi ha detto no"

CalcioMercato

Il retroscena durante la presentazione del belga al Bernabeu: "Attraverso Kovacic ho parlato con Modric, scherzando gli ho chiesto se mi lasciava la 10. Ma mi ha detto di no!", ha scherzato. Per poi aggiungere: "Il numero non è importante, la maglia sì"

HAZARD: "UN SOGNO GIOCARE NEL REAL"

CALCIOMERCATO IN DIRETTA: LE NEWS LIVE

LA PRESENTAZIONE DI JOVIC. FOTO - UFFICIALE MENDY DAL LIONE

REAL, GIA' SPESI 300 MILIONI!

Solo per la presentazione di Cristiano Ronaldo il Santiago Bernabeu si era riempito di più: Eden Hazard è un nuovo giocatore del Real Madrid, presentato oggi alla stampa e ai tifosi. La stella belga, ex Chelsea, ha rivelato che giocare per i blancos era il suo sogno da sempre. Sogno realizzato, sì, ma con che numero di maglia? Ed è a tal proposito che durante la conferenza stampa di presentazione, ha rivelato un retroscena su Modric e la maglia numero 10: "Ho avuto la fortuna di parlare con Modric attraverso Kovacic - ha detto Hazard - e gli ho chiesto se mi lasciava la 10. Però ha detto di no!", ha concluso ridendo Hazard.

"Il numero non è importante"

Il belga ha poi aggiunto: "Per me non è importante il numero, l'importante è giocare con questa maglia e con questo stemma, lo stemma del Real Madrid". In attesa di sapere quale numero toccherà a Hazard, forse proprio quel 7 che fu di Cristiano Ronaldo.

I più letti