Calciomercato Juve, Rabiot: "Mi ha cercato, è un grande club"

Calciomercato
(getty)

Il centrocampista, in scadenza con il Psg, è in vacanza in Italia e apre a un trasferimento alla Juventus: "È un grande club, dove ogni bravo calciatore vorrebbe giocare. Mi hanno cercato e ci siamo parlati, ma non posso dire ancora nulla"

JUVE-SARRI, CI SIAMO: ACCORDO COL CHELSEA

PARATICI IN MISSIONE, PRIMI CONTATTI PER POGBA

TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO

Adrien Rabiot apre le porte alla Juventus. A fine giugno, il centrocampista classe 1995, che ha chiuso il suo rapporto con il Paris Saint-Germain, sarà ufficialmente free agent e padrone del proprio destino. Un’ipotesi di calciomercato, dopo le avances del Barcellona, potrebbe avvicinarlo all'Italia, come da lui stesso confermato: “La Juve mi ha cercato e ci siamo parlati, ma non possiamo dire nulla”, ha rivelato in esclusiva al Corriere dello Sport. Il giocatore, che in stagione ha giocato solo 20 partite ed è finito fuori dalla rosa del club parigino ormai da dicembre scorso, sta trascorrendo le vacanze a Porto Ercole (con la mamma Veronique e ai due fratelli Geoffroy e Douch), in Toscana, in attesa di capire di più del suo futuro. Che potrebbe essere proprio in Italia: “Sì, l’Italia mi piace tanto - ha confermato - stare qui è meraviglioso, ti riposi e ti rigeneri. Mi aspetta una stagione impegnativa. Ancora però non so dove andrò - ha precisato - La Juventus è un grande club, dove ogni bravo calciatore vorrebbe giocare. Il Manchester United? Vale lo stesso discorso. Devo decidere, per adesso sono in vacanza. A breve saprete”. Discorsi aperti, dunque, con i bianconeri: Rabiot per avrà un posto nel centrocampo di Sarri?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche