Inter-Pastorello, nuovo incontro in sede con Conte. Da Lukaku a Lazaro: gli aggiornamenti

CalcioMercato

L’agente ha avuto un lungo confronto con la dirigenza nerazzurra e l’allenatore. Sono ore decisive per la definizione dell’affare Dzeko e per capire se c’è la possibilità di arrivare a Lukaku, per cui l'Inter prepara un'offerta da 70 milioni. Inoltre, Pastorello è intermediario nella trattativa per Lazaro (accordo raggiunto con l'Hertha per 22 mln)

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

CHI È EDOARDO VERGANI: SARA' IL NUOVO ZANIOLO?

Un nuovo incontro, per fare passi in avanti su più fronti. Federico Pastorello è stato anche oggi nella sede nell’Inter. Arrivato in mattinata, l’incontro si è concluso nel pomeriggio dopo circa 5 ore e vi ha partecipato anche Antonio Conte. Su tutte, da risolvere la situazione di Edoardo Vergani, attaccante classe 2001 che inizialmente doveva essere ceduto al Sassuolo nell’operazione che porterà in nerazzurro Stefano Sensi e che invece ora è indirizzato alla Roma nell’affare Dzeko. Al cartellino di Vergani, infatti, saranno aggiunti 10 milioni di euro e il bosniaco passerà all’Inter.

Non solo Dzeko: Lukaku e Lazaro

Tra gli assistiti di Pastorello, c’è anche Romelu Lukaku, obiettivo concreto dell’Inter che hanno pronta un'offerta da 70 milioni di euro (10 per il prestito biennale e 60 per il riscatto) al Manchester United. Inoltre, l'agente è coinvolto anche nella trattativa per Valentino Lazaro, esterno dell’Hertha Berlino, in veste di intermediario. Il club nerazzurro ha trovato l'accordo con l'Hertha Berlino per 22 milioni di euro. Per questo sono ore molto calde sull’asse tra l’Inter e il procuratore, che possono portare alla risoluzione di diversi affari che potrebbero indirizzare il calciomercato nerazzurro.

Appuntamento col Genoa

Dopo il colloquio con Pastorello, l’Inter ha ricevuto la dirigenza del Genoa, rappresentata dall’amministratore delegato del club, Alessandro Zarbano, e il direttore sportivo Stefano Capozucca. Le due società discuteranno del futuro di diversi di calciatori, a partire dal portiere Ionut Radu e dall’argentino De La Vega, per poi affrontare i discorsi relativi ai giovani Gavioli (centrocampista) e Rizzo (difensore), entrambi classe 2000.

Incontro con l’agente di Borja Valero

Agenda fitta per i dirigenti nerazzurri. Nella sede del club è arrivato nel pomeriggio anche Alejandro Camano, agente di Borja Valero. Il centrocampista vorrebbe ritornare a Firenze e l’Inter è disposta a liberarlo. Si cercano le condizioni giuste per concludere positivamente l’operazione.

I più letti