Calciomercato, l'Atletico Madrid chiude per Joao Felix: pagata la clausola di 120 milioni

CalcioMercato

Il Benfica ha annunciato di aver ricevuto dall'Atletico una proposta di 120 milioni (più commissioni) per Joao Felix, pari dunque alla clausola rescissoria del giovane talento classe 1999. L'attaccante diventa il portoghese più caro di sempre, battendo anche CR7

MERCATO LIVE, TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI

JOAO FELIX: "INCONTRARE CR7 UN SOGNO"

REAL, VAN DE BEEK L'ALTERNATIVA A POGBA

L’Atletico Madrid ha messo le mani su Joao Felix. Il giovanissimo talento del Benfica è pronto a trasferirsi in Spagna, per completare una delle operazioni più onerose della storia del calcio . I Colchoneros hanno infatti deciso di pagare la clausola rescissoria per l’attaccante classe 1999, che ammonta a 120 milioni di euro. A informare della decisione del club madrileno è stato lo stesso Benfica, che in una nota ufficiale, destinata alla Commissione del mercato e dei Valori immobiliari del Portogallo, ha spiegato che "L’Atletico Madrid ha presentato nella giornata di mercoledì 26 giugno una proposta per l’acquisizione a titolo definitivo dei diritti sportivi del giocatore Joao Felix, per una cifra totale di 126 milioni di euro, che sarà analizzata". La società portoghese ha precisato poi che l’offerta è più alta della clausola di 120 milioni perché comprende anche i costi della commissione. Il 19enne, che nell’ultima stagione ha segnato 20 gol in 43 partite, approderà dunque da Diego Simeone, che sembra ormai sicuro di perdere la propria stella Antoine Griezmann. L'attaccante diventa il portoghese più caro di sempre: superato anche Cristiano Ronaldo.

I più letti