Napoli-Manolas, manca l'intesa sull'ingaggio: si tratta a oltranza

Calciomercato

Cristiano Giuntoli con l'agente del difensore, Mino Raiola, a Montecarlo per trovare un accordo per il trasferimento del difensore greco. C'è ancora distanza tra le parti. Nuovo aggiornamento previsto nella giornata di domenica

DE LAURENTIIS SU MANOLAS: "GIOCHIAMO SU PIU' TAVOLI"

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

La trattativa per portare Kostas Manolas dalla Roma al Napoli è in stand by. Il ds azzurro Cristiano Giuntoli ha trascorso l'intera giornata di sabato a Montecarlo con l'agente del difensore greco, Mino Raiola. Obiettivo, cercare un accordo definitivo per formalizzare il trasferimento del giocatore. Tra le parti c'è però ancora distanza sull'ingaggio (il Napoli offre 4,5 milioni a stagione) per il 28enne, in Serie A dal 2014, e si tornerà al tavolo della discussione già nella giornata di domenica. Diverso il discorso riguardante i due club, che hanno trovato l'intesa economica sul costo del cartellino. Il Napoli pagherà di fatto i 36 milioni, cifra alla quale equivale la clausola rescissoria di Manolas: 34 andranno alla Roma, che realizzerà così una plusvalenza pari a 30 milioni, mentre 2 saranno intascati dal giocatore. Le due società hanno di fatto formalizzato anche un altro trasferimento: quello di Amadou Diawara, centrocampista classe 1997 che passerà dalla Roma al Napoli per 18 milioni di euro, più 2 di bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi, nel momento in cui si sbloccherà l'affare Manolas. Il giocatore guineano sottoscriverà con i giallorossi un contratto quinquennale, con ingaggio compreso tra i 2 e i 2,2 milioni netti a stagione più bonus.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.