Roma, ceduto Gerson alla Dinamo Mosca per 10 milioni

Calciomercato

Il centrocampista, che lo scorso anno ha giocato in prestito alla Fiorentina, ripartirà dai russi della Dinamo Mosca. I giallorossi incassano 10 milioni da quest’operazione, che sarà ufficializzata solo quando il giocatore ultimerà le visite mediche

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

ADL: "MANOLAS E JAMES? GIOCHIAMO SU PIU' TAVOLI"

Missione plusvalenza ormai compiuta, per la Roma, che ha definito anche la cessione di Gerson alla Dinamo Mosca. L’importo dell’operazione è di circa 10 milioni di euro, condizionata al superamento delle visite mediche del centrocampista che saranno svolte all’inizio della prossima settimana. Le società intanto stanno procedendo allo scambio dei documenti, per poi fare gli annunci ufficiali quando saranno state compiute tutte le formalità del caso. Il giocatore, classe 1997, ha disputato l’ultima stagione alla Fiorentina, dove ha collezionato 36 presenze in campionato – partendo titolare nella maggior parte delle occasioni – segnando tre reti.

Le plusvalenze della Roma

La plusvalenza di Gerson (seppur minima) si va ad aggiungere alle altre già chiuse dalla Roma. A partire dai 15 milioni incassati con la cessione di Luca Pellegrini, ceduto alla Juventus in cambio di Leonardo Spinazzola. Poi ci sono i 34 milioni che saranno ottenuti dal trasferimento di Kostas Manolas al Napoli e infine quelle derivanti dalle cessioni di Ponce e del portiere Romagnoli allo Spartak Mosca rispettiva per 3 (più altri 3 di bonus) e 2,5 milioni di euro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.