Icardi-Juve: Wanda e Paratici a Ibiza fanno riaccendere le voci di mercato

Calciomercato

Matteo Barzaghi

La contemporanea presenza sull'isola spagnola di Wanda Nara e Fabio Paratici ha riacceso le voci di mercato sull'interesse della Juve per Icardi. L'argentino non rientra nei piani di Conte che, invece, punta tutto su Lukaku. L'interesse della Juve c'è sempre stato e i bianconeri sono concentrati sulla chiusura dell'affare De Ligt e sul capitolo cessioni

CONTE, LA PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING

People from Ibiza. La presenza di Wanda Nara e Fabio Paratici per poche ore in contemporanea sull'isola spagnola riaccende i riflettori su Icardi. La Juve insomma continua il pressing, e non è certo un contatto in più o in meno a fare la differenza. Ma l'offensiva non c'è, non c'è stata. E ancora non ci sarà. La Juve è impegnata (economicamente) sull'acquisto di De Ligt e ora in attacco c'è sovrabbondanza. Ma l'interesse, continuo, bianconero stoppa eventuali sortite degli altri. Come quella del Napoli, che sarebbe anche disposto a fare l'investimento ma che finora non è stato preso in considerazione. Il tempo, e un'offerta più allettante, potrebbe anche far cambiare lo stato delle cose. Di sicuro non è una situazione che si sblocca in poche ore o in pochi giorni. Ibiza insomma rilancia il derby d'Italia. Tornano le scintille e tanto dipenderà anche da Icardi che ben conosce le intenzioni dell'Inter.

Nel frattempo i nerazzurri però devono completare la rosa. E cominciare a lavorare su Lukaku, prendendo in considerazione di dover affondare sul belga senza avere i soldi dell'argentino. Ecco perché continuano in sede gli incontri con il suo agente. Marotta gioca su più tavoli sapendo che tra pochi giorni comincia il ritiro dell'Inter a Lugano e la partita è appena iniziata. Gli obiettivi sono chiari: Lukaku a Milano prima possibile e poi la sfida a scacchi con Wanda, la Juve e magari il Napoli. Passando da Ibiza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche