Barella vuole l'Inter, presto un nuovo incontro col Cagliari

Calciomercato

La trattativa ripartirà dalla base d'intesa raggiunta nelle scorse settimane. Pesa la volontà del giocatore, il cui agente è stato nella sede dell'Inter nel pomeriggio di martedì. In agenda anche il futuro di Nainggolan e Icardi: partiranno per il ritiro di Lugano, ma non sono al centro del progetto Conte

LE PAROLE DI GIULINI SULL'AFFARE BARELLA

INTER, A CENTROCAMPO E' UFFICIALE L'ARRIVO DI SENSI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

LE ULTIME NEWS DI GIANLUCA DI MARZIO

L'Inter resta in vantaggio nella corsa per Nicolò Barella. Nel pomeriggio di martedì l'agente del centrocampista del Cagliari, Alessandro Beltrami, è stato nella sede della società nerazzurra. Dopo le parole del presidente del club sardo, Tommaso Giulini, che aveva annunciato di aver trovato un accordo economico con la Roma e aveva spiegato che i contatti con il club nerazzurro si erano improvvisamente bloccati, la prima scelta di Barella resta comunque l'Inter. Un concetto ribadito al Cagliari anche attraverso il suo agente. Nessuna asta in corso, ma la volontà del giocatore resta determinante. La trattativa per portare il classe 1997 a Milano è destinata a riprendere nei prossimi giorni sulla base d'intesa raggiunta nelle scorse settimane: 36 miioni più 4 di bonus.

Icardi e Nainggolan: in ritiro in attesa di definire il futuro

Barella resta quindi un importante obiettivo di calciomercato per l'Inter, che prepara intanto il raduno di domenica e l’inizio del ritiro a Lugano con una rosa in via di completamento. Nella quale due posti di rilievo tra i nodi da sciogliere sono occupati da Radja Nainggolan e Mauro Icardi. Il centrocampista belga è seguito dallo stesso agente di Barella, ed è presumibile che nel corso della visita di Beltrami nella sede dell'Inter si sia parlato anche della sua posizione. I due giocatori, in particolare l'attaccante argentino, non sono al centro del progetto tecnico di Antonio Conte per l'Inter 2019/2020: saranno regolarmente convocati per il ritiro, in attesa però di valutare eventuali sviluppi riguardanti il loro futuro.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche