Calciomercato Juve, de Ligt: telefonata con Sarri. E la trattativa prosegue

CalcioMercato

Proseguono i contatti tra Juve e Ajax per Matthijs de Ligt, con il quale i bianconeri hanno l'accordo totale. In attesa che venga trovata l'intesa anche con i Lancieri, de Ligt ha chiamato Sarri: il nuovo allenatore bianconero è rimasto impressionato dalla mentalità del giovane olandese

RETROSCENA BUFFON: TUTTE LE OFFERTE RICEVUTE E RIFIUTATE

ANCHE LA JUVE CI PROVA PER LUKAKU

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Juve-de Ligt, un'operazione che va avanti giorno dopo giorno. I bianconeri stanno lavorando per chiudere l'affare con l'Ajax, dopo aver raggiunto ormai da tempo l'accordo totale con il giocatore. De Ligt intanto aspetta e ha avuto il primo contatto con quello che con ogni probabilità sarà il suo prossimo allenatore, Maurizio Sarri. Per volontà dello stesso difensore olandese, infatti, c'è stata una telefonata tra i due: un ottimo feeling, con il giovanissimo capitano dell'Ajax che non voleva garanzie sul posto da titolare ma soltanto capire le idee del suo prossimo allenatore e cominciare a conoscerlo meglio. Idee che Sarri gli ha spiegato, ma non solo: il neo-allenatore bianconero è rimasto impressionato dalla mentalità di de Ligt emersa durante la conversazione. Che, evidentemente, manifesta la grandissima di vestire la maglia bianconera da parte del giocatore - che, lo ricordiano, ha già raggiunto l'accordo con la Juventus per il contratto.

La trattativa prosegue

Questione di giorni, dunque? I tempi, come spesso accade nelle trattative così importanti, non sono veloci: forte dell'accordo sul contratto (5 anni), la Juventus sta provando ad abbassare la richiesta di 75 milioni dell'Ajax. Un normale gioco tra le parti in trattative del genere, con la volontà comunque di chiudere l'operazione definitivamente.

I più letti