Calciomercato Roma, vertice a Siena: presente anche Pallotta

Calciomercato

La società giallorossa si è radunata a Siena, laddove il presidente Pallotta si trova in vacanza insieme alla famiglia. Da Petrachi a Baldini, passando per Fienga e Fonseca. Tutti presenti per studiare insieme le prossime mosse di mercato

ASSALTO A MANCINI

CALCIOMERCATO LIVE, LE NEWS E LE TRATTATIVE

Continua la costruzione della nuova Roma. Dopo gli acquisti di Diawara, Spinazzola e Pau Lopez, i giallorossi studiano le prossime mosse da compiere in sede di mercato: "Siamo all'anno zero, bisogna ripartire", l'invito di Petrachi nel giorno della sua presentazione. Sono e saranno giornate frenetiche per il Ds, che nel frattempo ha incontrato allenatore e dirigenza. Dove? A Siena, laddove il presidente Pallotta si trova in vacanza insieme alla famiglia. Presenti anche Paulo Fonseca, Baldini e Fienga. Al completo dunque, una riunione per fare un punto della situazione, coinvolgendo anche l'allenatore, segnale di come si voglia procedere con linee guida condivise su come rinforzare la rosa della prossima stagione.

Roma, le prossime mosse

Nel frattempo la squadra si è ritrovata a Trigoria, dove Fonseca ha iniziato a lavorare. Alcune facce nuove, altre un po' imbronciate, come quelle di Dzeko e Nzonzi. Il primo è al centro di una trattativa con l'Inter, mentre il secondo non si era presentato alla prima sessione di test. La Roma, che è molto vicina a perdere Barella (destinato a Conte) sta cercando di chiudere per Gianluca Mancini, l'obiettivo numero uno della società per sostituire Kostas Manolas. Dopo i primi sondaggi portati avanti nelle scorse settimane, l'operazione si può definire a breve. Chissà, la strategia sarà stata preparata proprio a Siena, tutti seduti insieme intorno ad un tavolo. Una nuova Roma, in fin dei conti, deve nascere.

In attacco avanza Mariano Diaz

Se in difesa l'obiettivo n.1 è Mancini, in attacco avanza la candidatura per Mariano Diaz, attaccante del Real Madrid che non rientra nei piani di Zidane. Nei giorni scorsi c'è già stato un primo appuntamento tra la Roma e gli agenti del giocatore, che però domani saranno nuovamente in Italia e rivedranno i giallorossi per capire la reale fattibilità dell'operazione. La prima scelta della Roma resta sempre Higuain, che però non ha dato aperture fin qui: ecco dunque che i giallorossi si cautelano con l'attaccante dei blancos che è partito in Canada con la squadra, ma che potrebbe comunque liberarsi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche