Napoli, Elmas si presenta: "Un sogno essere allenato da Ancelotti. CR7 non mi spaventa"

Calciomercato

Presentazione ufficiale per il nuovo acquisto del Napoli, che arriva dal Fenerbahce: "L'allenatore ha influito tanto sulla mia scelta, così come la Champions. Qui è come essere in famiglia, ho subito sentito l'amore per questa squadra"

LIVERPOOL-NAPOLI LIVE

MERTENS A CALLEJON: "FORSE ULTIMO ANNO INSIEME"

Prime parole da giocatore del Napoli per Eljif Elmas, centrocampista macedone classe 1999 che arriva dal Fenerbahce. Un acquisto importante per gli azzurri, che va ad impreziosire qualitativamente il centrocampo di Ancelotti. Nella conferenza di Dimaro, Elmas ha confessato: "Sono felice di essere qui. Mi sono trovato molto bene con tutti i compagni e mi sento già in famiglia, qui è così. Pandev mi ha detto di apprezzare questa maglia e che questa è una squadra adatta a me. Essere allenato da Ancelotti è un sogno, posso imparare tantissimo da lui. La sua telefonata ha avuto un gran peso nella mia scelta. E poi conoscevo anche De Laurentiis. Il ruolo? Quello che Ancelotti mi chiederà, farò. A me piace attaccare, ma se mi verrà chiesto di dare una mano in difesa, la darò".

"Cristiano Ronaldo? Non mi spaventa"

Poi il focus si sposta sulla rivale del Napoli in questi anni, la Juventus: "Mi hanno spiegato cosa significa. Simile a Fenerbahce e Galatasaray? Sì, siamo due squadre molto forti e sarà bello giocarci contro. Cristiano Ronaldo? Il suo nome nel calcio ha ovviamente un certo peso, ma per me non ha valore. Non mi spaventa". Elmas, che ha scelto il n.12 "perché volevo essere un po' più speciale", ha poi aggiunto: "Ho sentito il calore e l'amore per il Napoli da parte dei tifosi, ora voglio ripagarli della fiducia. Ho un sogno molto grande, ma non voglio dirlo altrimenti non si realizza. Chiaro che la Champions League è stata una delle motivazioni che mi hanno spinto a venire qui". Infine, l'Elmas privato: "Mi piace ascoltare la musica e giocare a basket. Se visiterò Napoli? Sì, magari mi farò indirizzare da Mertens".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche