Calciomercato Juventus, si riapre la pista Danilo nell'operazione Cancelo-Manchester City

Calciomercato

Non ci sono solo quelli per lo scambio tra Lukaku e Dybala tra gli appuntamenti del direttore sportivo della Juventus nel suo viaggio in terra inglese: Paratici ha incontrato anche i dirigenti del City per riaprire una vecchia trattativa, quella che vedrebbe Cancelo al City e il brasiliano Danilo in bianconero

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS

DYBALA, LA RICHIESTA ALLO UNITED PER LASCIARE LA JUVE

PARATICI A LONDRA: AVANTI PER CANCELO-DANILO

Non solo Lukaku-Dybala. La Juventus, volata in Inghilterra per sedersi al tavolo della maxi trattativa dell'estate, quella che dovrebbe portare per l'appunto il belga in bianconero e l'argentino a Manchester, riapre anche un altro importante fronte di mercato. Sempre per un grande scambio, anche se meno oneroso, e sempre con una squadra di Manchester, ma in questo caso il City. I soggetti interessati odue terzini destri, Cancelo e Danilo, il primo fortemente richiesto da Guardiola, il secondo inserito nella trattativa come contropartita dal direttore sportivo bianconero. Che, dunque, sembra essersi convinto sull'opportunità di uno scambio, tipologia di soluzione che a inizio mercato Paratici aveva inizialmente scartato. 

Paratici, torna di moda l'idea Danilo

Nelle ultime ore c'è stata dunque la svolta, con Paratici e la dirigenza bianconera che stanno ragionando sulla contropartita tecnica Danilo in caso di cessione di Cancelo. Lo stesso Chief Football Officer della Juve aveva cercato il brasiliano ai tempi del Real Madrid, poi però non si approfondì la trattativa. Per Danilo, che l'Inter aveva in tasca prima dell'arrivo di Conte, il futuro potrebbe comunque essere in Serie A. E con Paratici costantemente al lavoro per lo scambio Dybala-Lukaku, l'asse Torino-Manchester rimane caldissimo. Anche sul lato City.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche