Calciomercato Fiorentina, Badelj vicino al ritorno: accordo raggiunto con la Lazio

Calciomercato

Il centrocampista croato ha trovato poco spazio con Inzaghi ed è pronto a tornare a Firenze. Accordo raggiunto fra il club viola e la Lazio sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Il giocatore lascerà il ritiro dei biancocelesti nelle prossime ore e potrebbe svolgere le visite mediche già lunedì

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Milan Badelj è pronto a ritornare alla Fiorentina. Dopo una stagione complicata alla Lazio (26 presenze, 14 dal 1' in campionato) il centrocampista croato si appresta a indossare di nuovo la maglia viola. Le due società hanno raggiunto l'accordo sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Il classe 1989 lascerà il ritiro dei biancocelesti già nelle prossime ore e potrebbe sostenere le visite mediche nella giornata di lunedì. Barone e Pradè, dopo i rifiuti di Nainggolan e De Rossi, stanno  per regalare a Montella un rinforzo per il centrocampo, quel regista che l'allenatore cercava da diverse settimane. A Firenze dal 2014 al 2018, Badelj vede il suo ritorno a un passo.

Astori, l'addio e il possibile ritorno

Badelj ha giocato con la Fiorentina 140 partite (6 gol e 10 assist in totale). A Firenze il croato ha indossato la fascia da capitano con Pioli dopo la tragedia Astori, che lo ha segnato particolarmente. Ai funerali di Davide parlò a nome di tutta la squadra: "Tu non sei come gli altri. Tu sei il calcio, quello vero, quello puro dei bambini", le sue parole. Poi la decisione di lasciare Firenze: "Forse sbaglio ma anche 'oggi' vorrei provare ad andare oltre, lasciando il luogo che considero casa mia, luogo dove ho trovato serenità, equilibrio e felicità", la sua spiegazione. Firenza è una questione di stimoli, di un desiderio forte di mettersi alla prova. Sempre più, probabilmente, una nuova sfida.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche