Calciomercato Inter, Lukaku è ufficiale: per il belga contratto fino al 2024

CalcioMercato

Il calciatore belga, che arriva dal Manchester United a titolo definitivo, ha firmato con la squadra nerazzurra un contratto fino al 30 giugno 2024: "Ho scelto l'Inter perché non è un club per tutti", le sue prime parole

VALENCIA-INTER LIVE

IL LUKAKU DAY - LE CIFRE DELL'OPERAZIONE

IL BELGA HA SCELTO IL NUMERO DI MAGLIA

LE PRIME PAROLE DA GIOCATORE DELL'INTER

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

L'arrivo in città e l'abbraccio di centinaia di tifosi a Malpensa. Poi le visite mediche iniziate la mattina presto e la firma del contratto. Infine l'annuncio: "Romelu Lukaku è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter. Il calciatore belga, che arriva dal Manchester United a titolo definitivo (65 milioni più altri 10 di bonus), ha firmato con il club nerazzurro un contratto fino al 30 giugno 2024. Lo ha comunicato la stessa società attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale: "Volevo solo l'Inter, perché Inter is Not For Everyone. Sono qui per riportare i nerazzurri alla vittoria", le prime parole di Lukaku. "L'Inter non è per tutti", dunque, questo il suo motto: "Ambizione e determinazione. Romelu aveva sei anni quando promise a sua mamma che sarebbe diventato un calciatore professionista e avrebbe contribuito al benessere della sua famiglia - si continua a leggere sul sito dei nerazzurri -  "It was going to happen", "Doveva succedere". Sei anni e già un'idea precisa: sfondare nel mondo del calcio". 113 gol in 252 partite di premier giocate. Conte ha la sua punta di diamante: "Tutti noi lo vogliamo ringraziare per gli sforzi fatti e gli auguriamo il meglio per il futuro", lo ha salutato così il manchester United, con cui ha messo a segno 42 gol in 96 partite disputate. 

I più letti