Calciomercato Neymar, dalla Spagna: il Real Madrid accelera, si studiano le contropartite

CalcioMercato

La testata As riporta che il Real Madrid sarebbe in vantaggio sul Barcellona nella corsa a Neymar. Intensificati i contatti tra Perez e il Psg: si studiano le contropartite da inserire nell'affare

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

TUCHEL DIFENDE NEYMAR: "LO PROTEGGERÒ"

CHI PUÒ PERMETTERSI NEYMAR?

È un momento cruciale: il futuro di Neymar è pronto per essere svelato. Continuano a cambiare gli equilibri nella corsa al fenomeno brasiliano, che dovrà risolversi entro il 2 settembre: secondo quanto rivelato dal quotidiano AS, al momento in vantaggio sarebbe il Real Madrid, che ha deciso di accelerare per andare a caccia del giocatore. Nonostante il buon esordio in campionato, infatti, Florentino Perez è deciso a regalare (dopo Eden Hazard) un’altra stella a Zinedine Zidane, così da rafforzare ulteriormente il pacchetto offensivo a disposizione del francese. Per questo nuovi contatti con la dirigenza parigina sono stati avviati nelle ultime ore, visto anche il rallentamento del Barcellona, la cui offerta non sarebbe stata considerata soddisfacente dal Psg. Per questo i Blancos vogliono cogliere la palla al balzo e proseguire nel pressing sul club francese. Come noto, per abbassare l’esorbitante prezzo del cartellino di Neymar saranno necessarie contropartite di livello: questo è proprio l’argomento al momento più caldo, che tiene occupati Leonardo e la dirigenza madrilena. Come riportato da AS, il Real ha detto no alla richiesta di inserire Vinicius nell’affare; potrebbe invece rientrare James Rodriguez. Ma i nomi in lista sono tanti: il Psg potrebbe chiedere anche Varane, così come non è escluso ci provi per Keylor Navas, Isco o Benzema, anche se questi ultimi due sembrano intoccabili.

I più letti