Roma, da Taison a Kalinic alla scelta del difensore. Le ultime news di calciomercato

Calciomercato

La scelta del difensore richiesto da Fonseca e il vice Dzeko: saranno questi i compiti di Petrachi negli ultimi giorni di calciomercato della Roma. L'infortunio di Perotti però potrebbe inoltre spingere il club giallorosso a intervenire anche in quel ruolo

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

INTRIGO DEFREL, IL CAGLIARI TORNA ALLA CARICA

CALVARIO PEROTTI, L'ARGENTINO FUORI 45-60 GIORNI

La prima giornata di Serie A ha lasciato a Fonseca la convinzione che il lavoro svolto fin qui in attacco abbia portato i risultati desiderati, dall’altra parte rimane la richiesta ancora inascoltata di un centrale di difesa veloce e d’esperienza. Il ds Petrachi cercherà dunque negli ultimi giorni di calciomercato, di consegnare all’allenatore portoghese una rosa più completa. In difesa i primi due nomi sulla lista sono Rugani e Lovren. Rimane in piedi la trattativa per il difensore della Juventus, ma il centrale del Liverpool è la scelta numero uno per le caratteristiche richieste da Fonseca. Se la trattativa per il croato non dovesse concludersi, la Roma negli ultimi giorni di mercato potrebbe richiedere un prestito con diritto di riscatto alla Juventus.

Il mercato degli attaccanti in entrata e in uscita

In attacco invece le entrate sono legate alla partenza di Schick. La Roma ha bloccato Kalinic dell’Atletico Madrid, prima però deve trovare una destinazione per l’attaccante ceco. Schick potrebbe trasferirsi in Germania al Lipsia, ma manca ancora l’accordo definitivo con i tedeschi per un prestito con obbligo di riscatto legato alle presenze. Nelle prossime ore Pavel Paska, l’agente di Schick, incontrerà la dirigenza giallorossa per cercare di sbloccare la situazione. In uscita c’è anche Defrel, al centro di un triangolo che vede Sampdoria, Cagliari e Sassuolo pronte a prenderlo. L’infortunio di Perotti, che dovrà fermarsi per due mesi, potrebbe spingere Petrachi a cercare sul mercato un altro esterno: è stato proposto Taison, ex giocatore di Fonseca allo Shakthar Donetsk, ma restano troppo alti i costi dell’operazione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche