Calciomercato, Cagliari doppio colpo: è fatta per Simeone e Olsen

CalcioMercato

Una giornata importante per il calciomercato del Cagliari che in poche ore chiude un doppio colpo. Dalla Roma è fatta per il prestito di Robin Olsen, mentre dalla Fiorentina è in arrivo Simeone dopo una giornata in bilico tra la Sampdoria e i sardi

CAGLIARI, SIMEONE E OLSEN IN CITTÀ

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Si conclude la giornata di Simeone con la decisione finale di trasferirsi al Cagliari. Un pomeriggio intenso quello che ha visto protagonisti in un hotel di Firenze Commisso, Barone, Pradé e due società: Cagliari e Sampdoria. Una decisione difficile quella presa dall’attaccante argentino, che ha dovuto scegliere tra i sentimenti che lo avrebbero riportato a Genova dove aveva già giocato e il pragmatismo di giocare con più continuità con il Cagliari. Decisivo è stato il rilancio fatto dai sardi con il direttore sportivo Carli. Operazione conclusa per un prestito con obbligo di riscatto fissato a 16 milioni di euro complessivi. Simeone ha inoltre voluto inserire una clausola rescissoria di circa 30 milioni.

Cagliari, preso anche Olsen

I sardi hanno poi chiuso anche per il passaggio di Robin Olsen dalla Roma. È fatta per il trasferimento del portiere al Cagliari, che dopo una sola stagione lascia i giallorossi. Olsen preso a causa dell’infortunio alla spalla che terrà fuori Cragno, arriverà in rossoblù con la formula del prestito secco. Domani lo svedese sarà in Sardegna per le firme sul contratto, prima di mettersi a disposizione agli ordini di Maran.

I più letti