Hazard: "Mai al Paris Saint-Germain. Se torno in Ligue 1, sarà solo al Lille"

CalcioMercato

L'attaccante del Real Madrid ha svelato un curioso retroscena di mercato: "Il PSG ha cercato spesso di acquistarmi, ma ho sempre detto di no. Non rientrano nei miei piani. Se un giorno tornassi in Ligue 1, lo farei solo al Lille"

Cinquanta gol in 194 presenze: una storia d'amore quella tra Eden Hazard e il Lille che ancora oggi non viene dimenticata dall'attaccante belga. E' stata infatti la squadra francese a lanciarlo nel grande calcio, prima delle 7 stagioni al Chelsea e del passaggio quest'estate al Real Madrid per 100 milioni di euro. Ma Hazard, appunto, non ha dimenticato le origini come dichiarato in un'intervista all'Equipe: "Non avevo intenzione di tornare in Ligue 1 nell'ultima sessione di mercato, ma se un giorno dovessi farlo sarà per vestire di nuovo la maglia del Lille".

 

Una chiusura quindi definitiva al Paris Saint-Germain: "Non c'è possibilità di vedermi lì. Hanno cercato spesso di acquistarmi ma ho sempre detto loro di no. E' un club che può aiutarti a vincere la Champions League, ma non rientrano nei miei piani. E' una decisione molto chiara nella mia testa". Le strade del calciomercato sono infinite, ma Hazard sembra essere sicuro che il suo futuro non sarà a Parigi.

I più letti