Juventus-Barcellona, in stand-by scambio Bernardeschi-Rakitic: manca accordo su conguaglio

Calciomercato

L'operazione tra Juve e Barcellona per lo scambio Bernardeschi-Rakitic è in stand-by: manca l'accordo tra società sul conguaglio economico. I blaugrana cercano un attaccante: l'obiettivo è Rodrigo del Valencia

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE LIVE

Juventus e Barcellona già in estate avevano ragionato su un'ipotesi di scambio che coinvolgeva Ivan Rakitic e Federico Bernardeschi, idea ripresa in questo mercato invernale ma, almeno per ora, senza l'accelerata decisiva. La trattativa, infatti, è ancora in stand-by, in quanto manca l'intesa tra le due squadre sulle valutazioni dei due calciatori. La Juventus chiede al Barcellona un conguaglio superiore rispetto ai 10 milioni indicati dai blaugrana come cifra massima su cui ragionare. Non c'è dunque l'accordo tra i club sul valore dei cartellini di Ivan Rakitic e Federico Bernardeschi, per cui l'ipotesi di scambio tra bianconeri e blaugrana è al momento ferma.

Obiettivo Rodrigo per l'attacco del Barça

Il Barcellona, intanto, lavora anche su altre operazioni. Il club spagnolo ha perso per qualche mese Luis Suarez e cerca dunque un altro attaccante da regalare al nuovo allenatore Quique Setièn. Il nome caldo, in questo momento, è quello di Rodrigo del Valencia. I blaugrana stanno trattando con Jorge Mendes per l'ingaggio, il potente procuratore è già in Spagna per curare l'operazione e anche i due club stanno cercando l'intesa per il trasferimento. Si ragiona su uno scambio, le parti stanno individuando il calciatore giusto che il Barcellona potrebbe inserire nell'operazione per arrivare a Rodrigo.

I più letti