Juventus, Paratici: "Scambio Rakitic-Bernardeschi? Nulla di concreto"

Calciomercato

Il capo dell’area sportiva della Juventus ha parlato della possibilità di uno scambio col Barcellona: "Rakitic e Bernardeschi sono stati solo oggetto di un ragionamento generale questa estate, nessun interesse concreto al momento. Con il Barça stiamo lavorando ad uno scambio tra due giovani"

CALCIOMERCATO: LE TRATTATIVE E LE NEWS LIVE

La Juventus ha piazzato il suo colpo di mercato nelle battute iniziali della sessione invernale, con l’acquisto di Dejan Kulusevski dal Parma, dove resterà in prestito fino al termine della stagione. Nonostante l’infortunio di Demiral, i bianconeri hanno più volte ribadito che non hanno necessità di concludere operazioni, ma in questo momento stanno mantenendo un filo diretto col Barcellona: "Stiamo parlando con loro di due ragazzi. Noi abbiamo avuto per alcuni anni con noi Matheus Pereira, un giocatore bravo e tecnico ma che ha bisogno di un determinato tipo di calcio per esprimersi ai suoi livelli. Abbiamo individuato da loro un giocatore, Marques, che ha le caratteristiche del bomber all'italiana e stiamo procedendo su questo tipo di operazione perché crediamo possa essere giusta per entrambi. Lo scambio Rakitic-Bernardeschi? E' una notizia uscita quest'estate in termini di ragionamenti generali parlando di vari calciatori, ma non c'è stato un interesse concreto né da parte nostra né da parte del Barcellona".

Il ricordo di Pietro Anastasi

Lo scorso 17 gennaio, all’età di 71 anni, è scomparso Pietro Anastasi che vestito la maglia della Juventus tra il 1968 e il 1976. "Siamo vicini alla famiglia Anastasi. Non è stato un calciatore della Juve o delle altre squadre in cui ha militato, ma è un giocatore di tutta Italia. È stato un riferimento, un grande campione" ha ricordato Paratici.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche