Calciomercato Cagliari, Pjaca arriva in prestito: affare in chiusura con la Juve

Calciomercato
Instagram markopjaca official

L'attaccante croato è vicinissimo al Cagliari, che sta chiudendo l'affare con la Juventus. L'intesa è arrivata sulla base di un prestito oneroso di 18 mesi con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Da risolvere gli ultimi dettagli legati al contratto

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE LIVE

Marko Pjaca sarà il primo rinforzo di gennaio per il Cagliari di Maran. Il club rossoblù ha già trovato l'accordo con la Juventus: la formula è quella del prestito (per 18 mesi) a 1,5 milioni con diritto di riscatto fissato a 12. Restano da limare alcuni dettagli con il giocatore, ma la trattativa per il classe '95 è in chiusura.

Obiettivo continuità

Pjaca era tornato in campo con la maglia bianconera nel finale del match contro l'Udinese in Coppa Italia, lo scorso 15 gennaio. Un'assenza prolungata, quella del croato, tra il prestito annuale alla Fiorentina (19 presenze e 1 gol nel 2018/19) e soprattutto due gravi infortuni: nel 2017 era arrivata la rottura del crociato destro, lo scorso marzo toccò invece al sinistro. Per l'esterno offensivo che aveva stregato la Juve dopo Euro 2016, è stato un doppio colpo terribile: Pjaca era arrivato a Torino dalla Dinamo Zagabria per 23 milioni, ma non è mai riuscito a trovare continuità. Riacquisita la condizione fisica, ora Pjaca cerca minuti e prestazioni: se il Cagliari deciderà di riscattarlo, il giocatore potrebbe salutare i bianconeri per poco più della metà del prezzo d'acquisto.

La conferma di Paratici

Pochi minuti prima dell’inizio della sfida di Coppa Italia tra Juventus e Roma, Fabio Paratici ha confermato alla Rai la cessione: “Contenti di aver trovato una squadra importante come il Cagliari per dargli l’opportunità di mettersi in mostra”. Poi si è parlato della formula: “Prestito di 18 mesi con diritto di riscatto a favore del Cagliari”.

I più letti