Calciomercato Inter, Solskjaer sul futuro di Sanchez: "Tornerà al Manchester United"

Calciomercato

L'allenatore dei Red Devils sul futuro dell'attaccante cileno: "La prossima estate Sanchez tornerà al Manchester United e dimostrerà a tutti che si sono sbagliati sul suo conto". Intanto Vecino sempre più vicino alla permanenza all'Inter

CALCIOMERCATO, L'ULTIMO GIORNO DI TRATTATIVE LIVE

Alexis Sanchez è ritornato dall'infortunio al tendine peroneo lungo della caviglia sinistra e ha giocato gli ultimi minuti delle gare contro Lecce e Cagliari. Appena cinque le presenze dell'attaccante cileno in campionato, con un solo gol segnato contro la Sampdoria. Sanchez si è trasferito all'Inter durante la scorsa estate in prestito secco, a giugno rientrerà dunque al Manchester United. A confermarlo è stato il manager dei Red Devils, Ole Gunnar Solskjaer: "La prossima estate Sanchez tornerà al Manchester United e dimostrerà a tutti che si sono sbagliati sul suo conto", le sue parole.

Vecino verso la permanenza

Christian Eriksen è il nuovo rinforzo dell'Inter per il centrocampo, reparto in cui Antonio Conte aveva chiesto almeno un uomo in più per le sue rotazioni. In partenza sembrava poterci essere Matias Vecino, che però va verso la permanenza in nerazzurro almeno fino a giugno. Sia Conte che la società stanno pensando di tenerlo, rimotivandolo affinché riesca a dare un contributo importante alla squadra fino al termine della stagione. Durante questa sessione di mercato, tra l'altro, non sono arrivate offerte adeguate per il centrocampista uruguaiano, che per doti fisiche e d'inserimento rappresenta un'alternativa tattica importante nella rosa dell'Inter, perché diverso per caratteristiche a tutti gli altri centrocampisti a disposizione. Per tutti questi motivi, quindi, Matias Vecino è sempre più vicino alla conferma e sarà anche convocato per la gara di Coppa Italia contro la Fiorentina.

I più letti