Parma, salta la cessione di Gervinho: la decisione della Federazione del Qatar

Calciomercato

La Federazione del Qatar non ha accettato la documentazione sul trasferimento di Gervinho dal Parma al Al-Sadd: la società gialloblù sta valutando se fare ricorso

Al-Sadd sì, Al-Sadd no: il giallo sul futuro di Gervinho è proseguito anche dopo la chiusura del mercato. C'era tempo fino alle 22 del 31 gennaio per chiudere l'operazione, orario indicato per la fine dei trasferimenti per le società del Qatar. La firma è arrivata al fotofinish, così come la documentazione del Parma che però è stata inviata entro il tempo limite. Non si può dire lo stesso per l'Al-Sadd, che avrebbe fatto il tutto oltre le ore 22. Per questo motivo la Federazione del Qatar ha bocciato la documentazione presentata per il trasferimento di Gervinho alla squadra allenata da Xavi, proprio perché arrivata oltre il tempo limite. A questo punto il Parma sta valutando se presentare ricorso, ma al momento il passaggio dell'attaccante all'Al-Sadd non è da considerarsi valido.

D'Aversa: "Gervinho farà valutazioni, noi agiremo di conseguenza"  

Nel post partita di Cagliari-Parma Roberto D'Aversa ha parlato del fuutro dell'attaccante ivoriano: "C’è stato un problema di ritardi, ora non so. Gervinho ha disputato la miglior stagione della carriera grazie a questo gruppo. Ripartire come se nulla fosse? Ora non parlo di Gervinho, preferisco parlare dei vari Colombi, Iacoponi, Cornelius... ragazzi che danno tutto per la maglia. Il ragazzo farà le opportune valutazioni, non ci esprimeremo di conseguenza".

I più letti