Calciomercato, Emre Can lascia la Juve: al Borussia Dortmund fino al 2024

Calciomercato

A pochi minuti dall'andata degli ottavi di Champions contro il Psg, il club tedesco ha annunciato di aver attivato il riscatto dell'ex bianconero. Il suo passaggio in Germania era avvenuto a gennaio in prestito con obbligo di riscatto

DORTMUND-PSG LIVE

Sono bastate poche partite per ottenere la conferma. E l'ufficialità è arrivata a poche ore dal suo ritorno in campo in Champions League, come noto motivo di malcontento da parte del tedesco dopo la sua esclusione dalla lista della Juve nella prima parte di stagione. Riscatto ufficiale, e contratto fino al 2024 per lui coi gialloneri. A gennaio era arrivato il cambio di maglia, e anche la Juventus - tramite il comunicato ufficiale apparso sul proprio sito - ha annunciato l'ufficialità dell'operazione: "A seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali, è scattato l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo da parte della società Borussia Dortmund del calciatore Emre Can, a fronte di un corrispettivo di 25 milioni pagabili in tre esercizi". Solo pochi giorni fa l'ex bianconero aveva commentato il suo passaggio ai gialloneri così all’emittente tedesca Sport1: "È bello avere finalmente la sensazione di essere di nuovo importante, è una sensazione che negli ultimi mesi non ho avuto. Spero che continui così".

I più letti