Calciomercato, Brocchi fa sognare il Monza: "Ibrahimovic? Non è impossibile"

Calciomercato
ibrahimovic_getty

L'allenatore fa sognare i tifosi del Monza, squadra prima nel Girone A di Serie C con 16 punti di vantaggio sulla seconda: "Sbagliato pensare che l'arrivo di Ibrahimovic sia impossibile. La nostra società ha grandi ambizioni"

CORONAVIRUS: AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Silvio Berlusconi e Adriano Galliani lo conosco bene, benissimo, avendolo portato anni fa al Milan. Cristian Brocchi, invece, non lo ha mai avuto come compagno di squadra ma sogna di allenarlo nella prossima stagione al Monza. Un sogno o forse no. Perché ad alimentare le speranze di un approdo di Zlatan Ibrahimovic, in scadenza di contratto a giugno con il Milan, al Monza (primo nel Girone A di Serie C con 16 punti di vantaggio sulla seconda) è proprio Cristian Brocchi, allenatore del club biancorosso: "Se è sbagliato per i tifosi del Monza sognare l'arrivo di Ibrahimovic? C’è solo una cosa sbagliata, pensare che questo non sia possibile", le sue parole rilasciate a Telelombardia.

"La società ha grandi ambizioni: i tifosi del Monza sono fortunati"

Brocchi che crede eccome nel progetto Monza, ribadendo le grandi ambizioni del presidente Berlusconi e dell’Ad Galliani: "Penso che in questo momento quella del Monza sia fra le tifoserie più fortunate in Italia. Perché avere una società come quella che abbiamo noi, che ha grandissime ambizioni e una forza importante, è un grande privilegio", ha proseguito Brocchi. "Quando vedo i tifosi in Curva vedo la passione e l'amore che stanno dando per questa squadra. Loro sono i primi che hanno capito la fortuna che hanno in questo momento e quello che potrebbe succedere a Monza", ha concluso l’ex calciatore e allenatore del Milan.

I più letti