Calciomercato Napoli, dal rinnovo di Mertens a Insigne e Cavani: il punto

Calciomercato

Insigne resterà in azzurro e presto discuterà il prolungamento, mentre la trattativa per il rinnovo dell'attaccante belga sta vivendo tra alti e bassi. Difficile ipotizzare il ritorno di Cavani, in scadenza di contratto con il Psg

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Campionato fermo causa emergenza Coronavirus, ma nella mente dei tifosi il pensiero del calciomercato rimane sempre ben fisso in mente. Ospite a Casa Sky Sport, Gianluca Di Marzio ha fatto il punto – rispondendo alle domande arrivate sui social – sul mercato del Napoli, iniziando dal futuro di Insigne. Il talento azzurro dovrebbe infatti rimanere al Napoli e il cambio di procuratore o comunque la rinuncia a Raiola non va letta come la volontà di cambiare aria. Insigne infatti ha un contratto lungo con il club del presidente De Laurentiis, ma le parti si siederanno ugualmente a trattare il rinnovo: difficile dunque ipotizzare un addio del calciatore durante la prossima sessione di calciomercato.

Dal rinnovo di Mertens a Cavani

Da valutare, invece, il discorso relativo al futuro di Mertens: la trattativa per il rinnovo (che sembrava molto vicina alla fumata bianca nella scorse settimane) con l’attaccante belga, in scadenza a giugno 2020, sta vivendo alcuni alti e bassi, con altre squadre che si sono fatte sentire con Dries per cercare di convincerlo ad accettare le loro proposte economiche. Difficile invece ipotizzare un ritorno di Cavani: il Napoli infatti segue profili di giocatori diversi, più giovani. Nessuna trattativa in corso, anche se stuzzica l’idea di poterlo prendere a zero – è in scadenza con il Psg –, con l’uruguaiano che sta trattando con alcuni club in maniera concreta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche