Napoli, chi è Magalhaes, l’obiettivo numero 1 in difesa

Calciomercato

Il club di De Laurentiis pronto a offrire 25 milioni per il brasiliano del Lille, cercato anche dall'Everton di Ancelotti, ma prima deve liberare un posto da extracomunitario. Tema rinnovi: si cerca di prolungare l'accordo con Callejon, più lontano Milik, passi in avanti nel rinnovo di Maksimovic

VERONA-NAPOLI LIVE

Classe 1997, brasiliano di San Paolo: l’obiettivo numero uno del Napoli per rinforzare la difesa si chiama Gabriel Magalhaes e gioca nel Lille. Il club di De Laurentiis è disposto ad arrivare a 25 milioni per il giocatore, con il contratto in scadenza nel 2023: al brasiliano due milioni netti, anche se la sua richiesta sarebbe di due e mezzo e c’è un tema relativo alle commissioni da risolvere. Ultimo nodo da sciogliere, quello del posto da extracomunitario da liberare prima di affondare il colpo.

Chi è Gabriel Magalhaes

Ventiquattro partite e un gol quest’anno in campionato, Magalhaes a febbraio (prima dello stop per la pandemia) era stato vicino all’Everton: il club dell’ex allenatore del Napoli, Ancelotti, aveva già trovato l’accordo con il Lille sulla base di 24 milioni e il giocatore aveva già effettuato le visite mediche, quando i Toffees si sono tirati indietro rinunciando all’affare. Difensore centrale mancino, un metro e novanta di altezza, a 22 anni è considerato un ottimo prospetto e diversi club si sono già interessati a lui, che nel 2017 è entrato nel giro della nazionale brasiliana Under20 giocando tre partite nel campionato sudamericano di categoria. Cresciuto nell’Avaì, dal 2017 è in Europa, preso dal Lille nel mercato invernale e girato in prestito prima al Troyes e poi alla Dinamo Zagabria, prima del rientro alla base e della ritrovata continuità con il club francese nelle ultime due stagioni: 17 presenze tra campionato e coppe (con un gol) in quella passata, 34 in quella attuale, fermata in Francia dalla pandemia, con l’esordio anche in Champions League (6 presenze, Lille ultimo ed eliminato nel girone di Chelsea, Valencia e Ajax).

Tema rinnovi: da Callejon a Maksimovic

Oltre ai colpi in prospettiva, il tema dei rinnovi resta centrale in casa Napoli. Per quanto riguarda il futuro di Callejon, in scadenza il 30 giugno, il club sta cercando di trovare un accordo per prolungare il rapporto di altri due mesi. Diversa la situazione di Milik, perché l’attaccante polacco, con un contratto in scadenza nel giugno 2021, è sempre più lontano dal rinnovo e su di lui c’è la Juventus che insiste. Trattativa che, se venisse veramente intavolata, si preannuncia difficile per la storica rivalità tra i due club ma anche perché il Napoli chiede solo soldi cash. In agenda ci sono poi i rinnovi di Zielinski (2021) e Mario Rui (2022), mentre è molto vicino quello di Maksimovic (2021): nuovi contatti tra le parti in queste settimane.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.