Napoli, Callejon disposto a giocare gratis: ma manca ancora l'intesa. Le news

Calciomercato

Lo spagnolo è in scadenza al 30 giugno, manca però l'intesa definitiva con gli azzurri per il prolungamento del contratto fino al termine della stagione. Callejon sarebbe disposto a giocare gratis nei mesi di luglio e agosto, ma chiede di essere tutelato

NAPOLI-SPAL LIVE

Ben 338 partite, condite da 80 gol e 69 assist: Callejon ha vissuto 7 anni intensi a Napoli. Il 17 giugno scorso scoppiò in lacrime sul campo dell'Olimpico, dopo il rigore decisivo trasformato da Milik che ha regalato agli azzurri la vittoria della Coppa Italia in finale contro la Juventus. Il contratto dell'esterno spagnolo, però, è in scadenza il 30 giugno e ancora non c'è l'accordo per prolungare il rapporto anche soltanto di due mesi per concludere insieme questa stagione. Il dialogo tra le parti è aperto, inizialmente erano stati richiesti degli indennizzi economici che però il Napoli non ha intenzione di dare. Ora Callejon ha dato la disponibilità a restare anche gratis, rinunciando alle mensilità di luglio e agosto ma chiedendo quantomeno il pagamento dell'assicurazione a copertura di eventuali infortuni. Resta comunque aperta la questione degli stipendi dei mesi della sospensione e delle famose multe del post Napoli-Salisburgo che potrebbero rientrare nel discorso per arrivare a un'intesa alternativa.

Le riflessioni del Napoli

leggi anche

Mertens firma il suo murales ai Quartieri Spagnoli

Fino al 30 giugno resta da giocare una sola partita, quella del San Paolo contro la Spal (in programma domenica 28 giugno alle 19.30), che quindi potrebbe essere davvero l'ultima di Callejon con la maglia azzurra. Al di là dell'accordo che ancora manca, le riflessioni del Napoli sono anche di natura tecnica. Non c'è l'esigenza così forte di trattenere lo spagnolo, in quanto nel suo ruolo non mancano le alternative. Ci sono Politano, acquisto di gennaio per il futuro, e Lozano, ritornato al gol contro il Verona. Volendo, in quel ruolo, possono essere adattati Elmas e Zielinski, oltre a Younes, che potrebbe trovare spazio con la Spal. I margini per arrivare a un'intesa ci sono ancora ma, tra riflessioni e dialoghi tra le parti, il tempo stringe e manca sempre meno alla scadenza del contratto di José Maria Callejon con il Napoli.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche