Calciomercato Bologna, si pensa al ritorno in Italia di Eder: news

Calciomercato

Primi sondaggi per riportare in Italia l'ex attaccante di Inter e Sampdoria, dal 2018 al Jiangsu Suning. Non solo il Bologna sull'italo brasiliano, per il quale c'è l'interesse anche da parte di Fiorentina e Torino

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

Dopo due stagioni con la maglia del Jiangsu Suning, potrebbe essere arrivato il momento del ritorno in Italia per Citadin Martins Eder: l'attaccante italo-brasiliano, ex tra le altre dell'Inter, è finito nel mirino del Bologna, con il quale ci sono già stati i primi contatti per verificare la disponibilità di aprire una vera e propria trattativa. In caso di trasferimento in rossoblù, Eder ritroverebbe Sinisa Mihajlovic, con il quale ha già lavorato per una stagione e mezza alla Sampdoria tra il 2013 e il 2015. Sotto la guida dell'allenatore serbo in blucerchiato, Eder raggiunse una qualificazione in Europa League e si guadagnò la prima convocazione con la nazionale italiana, per poi trasferirsi all'Inter nel gennaio 2016. Non solo il Bologna, però, lo segue con grande attenzione: su Eder, che compirà 34 anni nel prossimo mese di novembre e il cui contratto con il club cinese scadrà a giugno 2021, c'è l'interesse anche da parte di Fiorentina e Torino, che vedono in lui un uomo di esperienza e di qualità per completare il proprio reparto offensivo.

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE