Calciomercato Monza, obiettivo Pazzini per rinforzare l'attacco: news

Calciomercato

Primi contatti con l'attaccante del Verona, il cui contratto con i gialloblù scadrà al termine della stagione sportiva in corso. Non sarebbe il primo ex Serie A a vestire la maglia del Monza: la lista completa di tutti i biancorossi con un passato nel massimo campionato

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Tornato in Serie B dopo 19 anni, il Monza si prepara ad affrontare il prossimo campionato con la chiara intenzione, dichiarata anche dalla società, di dare l'assalto alla promozione in Serie A. Per farlo la squadra allenata da Cristian Brocchi potrebbe affidarsi a un attaccante di grande esperienza come Giampaolo Pazzini. L'attuale numero 11 del Verona, il cui contratto in gialloblù terminerà alla fine di questa stagione sportiva, ha già avuto i primi contatti con il club biancorosso. Pazzini, che nel prossimo mese di agosto compirà 36 anni e che ha segnato quasi 200 gol in carriera con le maglie di Atalanta, Fiorentina, Sampdoria, Inter, Milan e Verona, tornerebbe a giocare sotto la gestione di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, che già lo avevano portato in rossonero nell'estate 2012.

Tutti gli ex Serie A che vestono la maglia del Monza

approfondimento

Non solo Menez: ex Serie A ora nelle serie minori

Pazzini sarebbe soltanto l'ultimo ex Serie A a vestire la maglia del Monza nella prossima stagione. Sono infatti diversi i calciatori che hanno militato nella massima serie in carriera, ma che hanno deciso di scendere di categoria per sposare l'ambizioso progetto biancorosso. A cominciare dal portiere, Eugenio Lamanna, vice di Mattia Perin al Genoa per quattro stagioni. Lamanna, complici anche gli infortuni di Perin, è riuscito comunque a collezionare 43 presenze in Serie A tra il 2014 e il 2018, nonostante il ruolo da secondo. Sempre con la maglia rossoblù ha debuttato nella massima serie anche Mario Sampirisi (76 presenze in A tra Genoa, Chievo e Crotone), oggi terzino destro della formazione di Brocchi. Proseguendo nel reparto arretrato, troviamo Giuseppe Bellusci, 5 stagioni con la maglia del Catania tra il 2009 e il 2014 e un totale di 135 presenze in Serie A, tra il club rossoazzurro, Ascoli ed Empoli. Chi ha il maggior numero di partite giocate nel massimo campionato italiano e può vantare anche 3 presenze in Nazionale e una partecipazione al Mondiale del 2014 è Gabriel Paletta. Il difensore centrale italo-argentino, oggi 34enne, ha collezionato ben 191 presenze tra Parma, Milan e Atalanta, oltre alle esperienze all'estero con le maglie di Boca Juniors e Liverpool. Passando al centrocampo, dopo 4 stagioni e 78 presenze in Serie A, ha sposato il progetto Monza anche Nicola Rigoni, ex Chievo e fratello minore di Luca, che ha anche lui festeggiato la promozione in Serie B in questa stagione con la maglia del Vicenza. A completare l'elenco degli ex Serie A a Monza ci sono Marco Fossati (17 presenze con il Verona 2017-18) e Josè Machin (2 presenze con il Parma 2018-19).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche