Brescia, Cellino incontra Delneri: diventerà direttore tecnico. Le news

Calciomercato

Dopo un incontro con il presidente Cellino, Delneri accetterà il ruolo di direttore tecnico del club. Lavorerà a stretto contatto con Diego Lopez, che ha conosciuto in occasione della visita a Brescia.

CALCIOMERCATO, LE NEWS IN TEMPO REALE

Le ultime tre sconfitte contro Torino, Roma e Atalanta, con ben 12 gol subiti, hanno spinto ulteriormente il Brescia verso la Serie B. La squadra lombarda è penultima con 21 punti, a -9 dal Genoa quartultimo con una partita in più. Con cinque gare ancora da giocare, ci vorrebbe un'impresa per raggiungere la salvezza. E allora la società pensa anche al futuro, per la panchina potrebbe essere rinnovata la fiducia in Diego Lopez, arrivato a stagione in corso al posto di Corini. Ma Cellino, alla presenza dello stesso allenatore, ha avuto un incontro con Gigi Delneri. Il presidente del Brescia ha proposto all'allenatore il ruolo di direttore tecnico, senza quindi toccare la figura di Diego Lopez. Delneri, 70 anni ad agosto, accetterà la proposta, lasciando quindi panchina dopo tanti anni. Avrà funzione di “consigliere” e supervisore per tutti gli allenatori anche del settore giovanile, lavorando a stretto contatto con Diego lopez che ha conosciuto mercoledì. La considera una sfida, ed è riconoscente a Cellino, con cui ha passato la giornata visitando il centro sportivo insieme a Lopez

Diego Lopez: "Cellino ha fiducia in me e io sono pronto a ripartire"

leggi anche

Gli highlights di Atalanta-Brescia

Diego Lopez, nonostante la pesante sconfitta contro l'Atalanta, si è detto pronto a proseguire la stagione per concluderla dignitosamente per programmare anche il futuro sulla panchina del Brescia: "Il mio contratto è lungo ma, al di là di questo, se facciamo queste partite fino alla fine è difficile ricominciare con lo stesso allenatore – le sue parole a Sky Sport – Dobbiamo cercare di vincere, bisogna finire bene, a testa alta e senza il rammarico di aver lasciato sul campo cose da fare. Il presidente ha fiducia in me e io sono pronto a ripartire". 

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE