Milan, Massara: "Rinnovo Donnarumma? Fiduciosi che resti"

Calciomercato

Il direttore sportivo rossonero ha fatto chiarezza sul rinnovo del portiere, il cui contratto scadrà nel 2021: "Parleremo con l'agente e cercheremo di tenerlo qui. Su pilastri come lui andrà costruito un futuro radioso". E su Ibra: "Dipenderà anche dal suo stato d'animo"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS

Se il Milan ha reagito alle difficoltà, parte del merito va anche alla difesa: "Le cui prestazioni sono state talmente convincenti che il mercato è stato anticipato", ha scherzato a Sky Sport Frederic Massara prima della sfida con il Parma in riferimento al riscatto di Kjaer dal Siviglia, diventato ufficiale nelle ultime ore. Un discorso a parte è stato poi fatto su Donnarumma, il cui contratto scadrà nel 2021: "Mi auguro di avere presto delle novità - ha continuato il direttore sportivo dei rossoneri - parleremo con il suo agente e cercheremo di tenerlo qui. È un pilastro della squadra nonostante sia giovanissimo ed è su pilastri come lui che bisogna costruire un futuro radioso. Ci sarà un incontro a breve perché dobbiamo cercare di trovare un’intesa, ma siamo fiduciosi della volontà di Gigio di proseguire con noi. Penso ci siano dei buoni presupposti per sperare di continuare ancora a lungo con lui".

"Ibra? Dipende anche dalla sua voglia"

vedi anche

Il Milan vince in rimonta: Parma battuto 3-1

Altro "rinnovo" importante in casa Milan è quello di Zlatan Ibrahimovic, arrivato a gennaio con un contratto di sei mesi più l'opzione per un'altra stagione: "Saranno valutazioni da fare anche insieme a lui perché dipenderà anche dal suo stato d’animo, dalla sua voglia. Sta dando moltissimo a questa squadra, ha aiutato il gruppo a crescere in maniera esponenziale, ha dato mentalità, ha portato qualità e la squadra si è trasformata dal suo arrivo. Il resto lo vedremo insieme, intanto ce lo godiamo fino alla fine e festeggiamo le sue 100 partite nel Milan, condite da tantissime magie".

"I soldi di Suso per Szoboszlai? E' presto" 

L'ultima battuta sulla possibilità che i soldi del riscatto di Suso da parte del Siviglia possano essere reinvestiti nel centrocampista del Salisburgo Dominik Szoboszlai: "Quelle risorse saranno reinvestite nella squadra ma ora ci concentriamo sul campo, non dobbiamo disperdere energie".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche