Messi, il papà compra casa a Milano: ma il calciomercato e l'Inter non c'entrano

Calciomercato

Il padre del fenomeno argentino del Barcellona acquista una casa a Milano e prende la residenza nel nostro Paese: ma dietro il suo trasferimento in Italia ci sono solo ragioni di natura fiscale. Nessuna trattativa per portare Messi all'Inter

GENOA-INTER LIVE

La notizia ha subito fatto scatenare le fantasie dei tifosi dell’Inter: il papà di Leo Messi che acquista una casa a Milano e presto si trasferirà in Italia e prenderà la residenza nel nostro Paese. L’indiscrezione delle ultime ore, confermata, ha acceso i sogni dei tifosi nerazzurri che hanno immaginato l’approdo del fuoriclasse del Barcellona all’Inter nella prossima stagione. I movimenti del padre dell’argentino però non sono legati in nessun modo al futuro del figlio: nessuna trattativa di mercato in vista tra il club di Suning e la Pulce, è da escludere infatti che dietro all’acquisto di un appartamento in Italia da parte di Jorge Messi ci sia un possibile trasferimento del numero 10 del Barcellona in Serie A, con la maglia dell’Inter.

Motivi di natura fiscale

approfondimento

Messi da record: è "Pichichi" per la 7^ volta

I motivi che hanno spinto il padre di Messi a comprare una casa a Milano e a prendere la residenza in Italia sono infatti legati alle agevolazioni fiscali di cui potrebbe beneficiare la famiglia Messi nel nostro Paese. Nessuna motivazione legata al calciomercato dunque: il sogno Messi per i tifosi dell’Inter è destinato a rimanere tale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche